Sono 13.694 i “maturandi” delle scuole delle Marche, a Pesaro Urbino 2.958

Sono 13.694 i “maturandi” delle scuole delle Marche, 13.297 interni e 327 esterni. Rispetto al 2017 – rende noto l’Ufficio Scolastico regionale – ci sono circa 600 interni in più e una lieve flessione dei privatisti. Il maggior numero di candidati nella provincia di Ancona, con oltre 4mila ragazze e ragazzi (3.979 interni e 103 esterni) che affronteranno le prove dell’esame di Stato a partire dal prossimo 20 giugno, data del primo scritto di Italiano. Nelle province di Ascoli Piceno e Fermo i maturandi sono in tutto 3.532, nel Maceratese 3.052, a Pesaro Urbino 2.958. Sono 678 le classi complessivamente coinvolte, tra istituti statali e paritari, in tutta la regione, e 341 le commissioni operanti; 337 i presidenti e 1.168 i commissari nominati dal sistema informativo del Ministero alla data del 4 giugno scorso. Intanto l’Usr si sta organizzando per gestire l’emergenza di eventuali possibili rinunce di dirigenti e docenti nominati nelle commissioni.