Cagli, Gruppo civico per la sanità pubblica: “Nuove leggi per tenere in vita gli ospedali del territorio”

“Con la formazione del nuovo Governo ci aspettiamo che già nei prossimi mesi Governo e Parlamento mettano in atto provvedimenti che per quanto riguarda la sanità diano centralità ed importanza alla sanità pubblica”. Si legge in una nota del Gruppo civico per la sanità pubblica nella quale viene aggiunto: “E’ doveroso che si legiferi per modificare i decreti dei Governi precedenti che tagliano la possibilità di tenere in vita gli ospedali del territorio dando in questo modo alle Regioni la possibilità di programmare una sanità diffusa che possa anche prevedere una rete ospedaliera che tuteli tutte le aree del Paese”.