I dati dell’Istituto Demoskopika: Marche seconde per qualità nella sanità. Ceriscioli: “Eppure tutti i giorni ascoltiamo problemi che vengono enfatizzati dalla strumentalizzazione politica”

Secondo l’IPS, l’Indice di Performance Sanitaria realizzato dall’Istituto Demoskopika c’è un sostanziale balzo in avanti nella qualità della sanità marchigiana. Il dato è stato commengtato dal presidente della Regione Luca Ceriscioli: “Da una parte abbiamo uno studio che ci classifica al secondo posto come qualità nella sanità italiana, in forte crescita nel 2017. Dall’altra parte tutti i giorni ascoltiamo problemi che vengono enfatizzati dalla strumentalizzazione politica. Forse – aggiunge il presidente – la verità è nel mezzo mentre tutta la squadra, con un impegno quotidiano, affronta i problemi cercando di risolverli nel migliore dei modi possibile. Questa è anche l’occasione per ringraziare i professionisti che lavorano in sanità mentre l’amministrazione regionale si impegna per garantire le risorse, la stabilizzazione del personale, nuovi strumenti di programmazione, investimenti e tecnologie per sviluppare la qualità dei servizi sanitari marchigiani”.