Ufficio studi Confartgianato: sono 3.015 le imprese digitali marchigiane

Sono 3.015 le imprese digitali marchigiane secondo una elaborazione dell’Ufficio Studi Confartigianato su dati Unioncamere-Infocamere al terzo trimestre 2017. Nel triennio 2014-2017 sono cresciute del 9,9% (+8,5% in Italia): sono 911 in provincia di Ancona, 627 a Pesaro Urbino, 598 a Macerata, 536 ad Ascoli Piceno, 343 a Fermo. Di queste aziende attive nei settori dei servizi internet, della realizzazione di portali web, della produzione software e del commercio elettronico, 472 sono artigiane, cioè il 15,7% del totale (+6,8% nel triennio). Per presentare le opportunità offerte alle imprese dall’innovazione digitale e i finanziamenti accessibili tramite bando, Confartigianato ha organizzato un incontro che si terrà domani all’auditorium di Via Fioretti ad Ancona. Il seminario sarà aperto da Giorgio Cataldi, segretario Confartigianato imprese di Ancona-Pesaro Urbino. L’incontro fornirà informazioni sulle opportunità offerte dai bandi ‘Voucher digitalizzazione.