Pian di Rose, il teatro è un gioco da ragazzi

Parte venerdì  12 gennaio alle ore 20.30 presso Evolution-Camp di Pian di Rose la seconda edizione del laboratorio teatrale per bambini, organizzato dalla Pro Loco di Sant’Ippolito. Il laboratorio prevede incontri settimanali da febbraio a fine giugno con un saggio finale. “Tale corso non è fine al solo spettacolo, ma soprattutto  un modo diverso per spronare i piccoli a tirar fuori le proprie emozioni anche attraverso il linguaggio del corpo. Aiutando anche i caratteri più introversi”, spiega il presidente della Pro Loco Mara Ferri. “L’iniziativa è rivolta ai piccoli della scuola primaria e secondaria, ma non si esclude la partecipazione di bimbi della scuola d’infanzia. L’insegnate è stata scelta proprio per il suo facile approccio con i giovani attori, nonché per la sua bravura ed esperienza nel campo teatrale. Vogliamo, con iniziative come questa , dare più possibilità alle nuove generazioni, che altrimenti sarebbero obbligate a cercarle nelle cittadine limitrofe”.

A guidare le giovani menti  sarà Giulia Bellucci, formatasi presso la Scuola della Compagnia Teatrolinguaggi di Fano. Ha seguito numerosi stage, con: Giorgio Albertazzi, Cesare Ronconi, Duccio Bellugi Vannuccini, Nicoletta Robello, Claudio Collovà e Giovanni Balzaretti. L’attrice ha anche recitato nel film “La Polinesia è sotto casa” distribuito nelle sale cinematografiche italiane da Medusa Film e preso parte a numerosi cortometraggi e spot pubblicitari; inoltre tiene laboratori teatrali per adulti, ragazzi e bambini presso numerose associazioni, scuole ed enti pubblici e privati. L’invito alla presentazione di questa bellissima iniziativa è gratis e rivolto a tutti. Per chi volesse partecipare o avere più info. può rivolgersi alla Pro Loco di Sant’Ippolito.