Fano, domani sera il Gruppo Fuori Tempo rende omaggio alla Kefiah

Il 9 dicembre 1987 scoppiava la Prima Intifada palestinese. “A trent’anni da questo periodo di resistenza chiamato anche ‘la rivolta delle pietre’ vogliamo rendere omaggio, in maniera simbolica, alla lotta dei palestinesi, ricordando un oggetto simbolo di quella rivolta: la Kefiah”, fanno sapere dal Gruppo Fuori Tempo. “E’ per questo motivo che abbiamo deciso di lanciare una campagna per un acquisto ‘collettivo’della KEFIAH MADE IN PALESTINE dalla fabbrica HIBAWI di Hebron, l’unica fabbrica palestinese che produce ancora questa famosa sciarpa-copricapo che rischia la chiusura. Vi proponiamo di prenotare la vostra kefiah, penseremo noi a fare un ordine collettivo e poi a distribuirle durante un’iniziativa pubblica appena arriveranno”, fanno sapere dal Gruppo Fuori Tempo. Appuntamento martedì 5 dicembre ore 21, al centro pastorale diocesano, via roma 118 – Fano. Durante la serata sarà illustrato il progetto per l’acquisto collettivo della kefiah “made in palestine”. L’iniziativa è organizzata dalla Campagna Palestina Solidarietà; Gruppo Fuoritempo; Associazione Caritativa Diocesana “Giustizia e pace” onlus; Movimento Internazionale della Riconciliazione e Ya Basta Marche.