L’ultimo saluto di Cagli a Oreo e “Brisigo”

Due funerali nel giro di poche ore hanno portato ieri centinaia di cagliesi a porgere l’ultimo saluto al maestro di musica Oreo Naccari e al popolare barbiere Giuliano “Brisigo” Vagnarelli. Al Duomo, gremitisimo, tanta commozione e ampia partecipazione anche dai Comuni limitrofi. Per il maestro e storico direttore di banda, attestati da Cantiano, Pergola, Acqualagna dove aveva diretto i vari sodalizi. E poi nel pomeriggio il tributo a un personaggio amato e ben voluto, Giuliano, per tutti “Brisigo”, il barbiere di piazza Matteotti (e tanto altro tra tennis, vespa club e processione del Venerdì Santo). Belle e profonde le parole di don Nazzareno che ha ricordato gli scambi di battute con Vagnarelli e l’amicizia che legava i due. Tanti volti noti di Cagli, oltre ai parenti presenti in toto, hanno voluto porgere l’ultimo saluto ai due personaggi, scomparsi martedì scorso a distanza di mezz’ora l’uno dall’altro. Un segnale che qualcosa, anzi molto, hanno dato, chi in un modo, chi un altro, alla città di Cagli. Riposino in pace.