Doblò contro una moto: centauro trasferito con l’eliambulanza ad Ancona. Ma non è in pericolo di vita

Un furgone sbatte contro una moto: due feriti. E’ accaduto ieri sulla strada statale bis 73 poi chiusa al traffico per oltre due ore nei pressi di Sant’Angelo in Vado. Un Doblò Fiat nel pomeriggio stava marciando in direzione Mercatello sul Metauro: attraversando la strada con una manovra finalizzata a raggiungere il parcheggio dinanzi a un bar nei pressi del centro, ha colpito una moto Honda. Nell’impatto il motociclista è stato scaraventato lontano per più di cinque metri. Immediati i soccorsi da parte dei clienti del bar. La conducente del Doblò non ha riportato particolari conseguenze, più serie le condizioni del motociclista. Sono intervenuti prima il 118 di Urbania, poi l’eliambulanza per il trasporto del centauro all’ospedale di Ancona anche se non corre pericolo di vita. Ricovero per motivi si sicurezza. Sul posto per i rilievi del caso polizia locale e carabinieri.