Incidente stradale a Calcinelli: dopo la moglie è morto anche l’imprenditore Fraticelli

salus
Loris Fraticelli

L’intera comunità di Saltara è sconvolta. Oggi ha cessato di vivere nell’ospedale di Pesaro anche Remo Fraticelli, l’83enne imprenditore, fondatore del salumificio omonimo, conosciuto da tutti come Loris. Era rimasto gravemente ferito sabato notte nell’incidente a Calcinelli in cui la moglie Adriana Casciero di 74 anni era morta sul colpo. Il loro furgone all’altezza dell’incrocio, nei pressi del centro semaforico della vecchia Flaminia, era stata centrata in pieno, lato passeggero, da una Lancia Delta che procedeva in direzione Fano e che non si era fermata allo stop lungo la strada che costeggia la vecchia ferrovia. Alla guida il trentenne Enrico Turchi di Senigallia tratto in arresto e associato al carcere di Pesaro con l’accusa di omicidio stradale dopo l’alcoltest eseguito dai carabinieri di Saltara al comando del luogotenente Antonello Pannaccio. Il tasso alcolemico era risultato di 1.50, tre volte il limite consentito.