“Territorialità e giovani sono il fulcro di ogni progetto attorno cui costruire competenze e opportunità”

È la sintesi dell’intervento conclusivo svolto dall’assessore all’Istruzione, Loretta Bravi, al forum di Tipicità, dedicato al rapporto tra Università e territorio per favorire un dialogo su occupazione e innovazione

L’assessore regionale Loretta Bravi

“Valorizzazione del capitale umano e formazione di competenze spendibili sul mercato: un impegno che necessita di una progettualità condivisa sugli intenti e capace di intercettare risorse”. È la sintesi dell’intervento conclusivo svolto dall’assessore all’Istruzione, Loretta Bravi, al forum di Tipicità, dedicato al rapporto tra Università e territorio per favorire un dialogo su occupazione e innovazione La manifestazione fieristica ha riservato uno spazio al confronto tra atenei e istituzioni, per favorire una riflessione sulla crescita occupazionale, il trasferimento delle competenze, lo sviluppo dei servizi di formazione. “Territorialità e giovani sono il fulcro di ogni progetto attorno cui costruire competenze e opportunità – ha detto l’assessore – Scuole, università. aziende, enti locali, parti sociali, costituiscono gli attori di un dialogo concreto, avviato da tempo nelle Marche, volto alla formazione di qualità e alle reali opportunità lavorative”. La Regione riconferma la volontà di essere “parte attiva del partenariato marchigiano, affiancando le università e ponendo attenzione ai fabbisogni delle imprese”, haconcluso la Bravi.

Uffcio stampa Regione Marche