Caso dell’ambulanza a Fossombrone: Ricciatti, “Piano sanitario disastroso”

Sanità, l’onorevole Lara Ricciatti (Si) presenta interrogazione su disservizio ambulanza Pat di Fossombrone: “Ministero vigili sugli effetti della riforma regionale”

L’onorevole Lara Ricciatti con Matteacci (SI Catria e Nerone e assessore nel Comune di Cantiano) nella recente visita all’ospedale di Cagli

“Molte delle criticità che avevamo ipotizzato sul piano di riorganizzazione sanitaria della Regione si stanno purtroppo già verificando. Spero ci sia il buon senso di rivedere questo piano disastroso prima che si verifichino danni irreparabili”. Ad affermarlo l’onorevole Lara Ricciatti, in merito alla vicenda del cittadino infartuato al Pat di Fossombrone, che ha dovuto attendere l’arrivo di una autoambulanza da Cagli per essere trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Urbino. Ricciatti ha presentato una interrogazione parlamentare sulla vicenda chiedendo alla ministra della Salute Lorenzin se non sia il caso di attivare un monitoraggio del ministero sulle criticità che stanno emergendo in conseguenza dell’attuazione del piano di riorganizzazione della sanità regionale.

“Nel rispetto delle competenze di ogni istituzione, credo che quando sia messa a rischio la salute dei cittadini e l’efficienza del sistema sanitario il ministero abbia l’assoluto obbligo di vigilare sulla compatibilità dei piani organizzativi adottati, rispetto alla tutela del bene giuridico salute costituzionalmente garantito”, conclude.