Corsi di cucina per donne over 35 in 5 istituti alberghieri della Regione

Approvate dalla Commissione regionale pari opportunità le graduatorie delle partecipanti ai corsi di cucina per donne over 35, che saranno ospitati presso cinque istituti alberghieri delle Marche. Nel corso di un recente incontro della Cpo, presenti i presidi ed i referenti delle scuole direttamente interessate, la presidente Meri Marziali ha siglato gli atti di adesione con gli istituti di Pesaro, Loreto, Porto Sant’Elpidio, Cingoli e San Benedetto del Tronto.
“Molteplici fattori – ha sottolineato la Marziali – influenzano ancora oggi negativamente l’inserimento o reinserimento lavorativo delle donne. Partendo proprio da questa situazione, la Commissione ha deciso di fornire una risposta concreta alle esigenze più immediate, impegnando una parte rilevante delle proprie risorse, previste dalla programmazione annuale, per adeguate iniziative formative”.
La presidente della Cpo, infatti, ritiene che sia proprio “il lavoro lo strumento fondamentale per supportare le donne, rimaste inattive, nel loro percorso di rientro nel contesto sociale di riferimento, prima ancora che in quello lavorativo”.
Complessivamente sono 140 le donne, provenienti da tutto il territorio regionale, che parteciperanno all’iniziativa formativa, suddivisa in due diverse fasi.
La prima, di tipo teorico, sarà posta in essere presso gli istituti alberghieri, mentre la seconda, che prevede il tirocinio formativo e pratico, si svolgerà in alcune strutture alberghiere e ricettive delle Marche.

 Consiglio Regionale Marche A.Is.