Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Zuckerberg e Musk promettono di organizzare uno scontro epico in Italia

Zuckerberg e Musk promettono di organizzare uno scontro epico in Italia

La rivalità tra i miliardari Mark Zuckerberg ed Elon Musk ha smesso da tempo di essere solo una rissa d’affari e ha iniziato a prendere un altro colore quando il proprietario di X ha invitato l’ex proprietario di Twitter, Meta, a incontrarsi faccia a faccia. la gabbia.

A quanto pare questa è stata fermata come una minaccia e sarà presto implementata, quindi le due squadre di uomini d’affari stanno definendo i dettagli della partita che terrà con il fiato sospeso gran parte del mondo. In questo modo, nelle ultime ore, lontano dall’arena dei combattimenti di Las Vegas, alcuni dettagli del combattimento in Italia, dove Zuckerberg e Musk diventeranno dei veri e propri gladiatori.

Il combattimento, che Musk ha annunciato assumerà proporzioni “epiche”, ricreerà un’antica battaglia che farà rivivere gran parte della storia italiana. “Tutto ciò che verrà fatto rispetterà il passato e il presente dell’Italia”, ha detto il proprietario di Tesla, e ha confermato di aver “parlato con il Primo Ministro italiano (Giorgia Meloni) e il Ministro della Cultura. Hanno concordato una location epica. L’intero l’ambientazione sarà l’antica Roma, quindi niente di moderno”.

In una serie di post di X, Musk ha fornito maggiori dettagli sulla struttura dell’evento, dicendo: “Il combattimento sarà gestito dalla fondazione mia e di Zook (non l’UFC)” e “il live streaming sarà su questa piattaforma (X. e Target ).

D’altra parte, il miliardario non si è lasciato sfuggire l’occasione per sottolineare l’aspetto solidale di questo evento, perché, come ha sottolineato, “è prevista una donazione di una cifra significativa, diversi milioni di euro, a due importanti ospedali pediatrici italiani. strutture e ricerca scientifica per combattere le malattie che colpiscono i bambini.

READ  Italia: Il Milan è in lizza dopo aver sconfitto il modesto Frosinone