Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Vladimir Putin ha visitato la città ucraina di Mariupol, occupata dalle forze russe da quasi un anno

Vladimir Putin ha visitato la città ucraina di Mariupol, occupata dalle forze russe da quasi un anno

Presidente della Russia, Il presidente russo Vladimir PutinE Ha visitato inaspettatamente la città portuale ucraina di Mariupol, Il servizio stampa del Cremlino ha riferito all’inizio di domenica che i bombardamenti l’avevano distrutto. E questa è la prima volta che il presidente arriva nella città conquistata, che è in possesso delle truppe russe. Da maggio 2022, dopo mesi di blocco.

Secondo il Cremlino, Putin è arrivato a Mariupol in elicottero e ha girato la città in macchina. L’agenzia di stampa ufficiale ha affermato che durante la sua permanenza in città ha parlato con i residenti locali, visitato luoghi importanti e ricevuto un rapporto sui lavori di ricostruzione nella città colpita. TASS Citato dal Cremlino.

Questo è il viaggio più vicino al fronte di Putin. “Il nostro presidente Vladimir Vladimirovich Putin sa come sorprendere. Nel miglior senso della parola “, Il governatore nominato da Mosca Mikhail Razozhev ha scritto su Telegram.

La visita non ha rappresentato uno stop alle operazioni militari nell’est dell’Ucraina, dove almeno due persone sono rimaste uccise nei bombardamenti russi, secondo fonti ucraine.

Prima Sabato è volato in Crimea per festeggiare Il nono anniversario dell’annessione della penisola ucraina bagnata dal Mar NeroUn giorno dopo la Corte Penale Internazionale ha emesso per lui un mandato d’arresto con l’accusa di crimini di guerra.

Agenzia di stampa statale russa RIA Novosti Ha detto che Putin ha visitato una scuola tecnica e un centro per bambini in Crimea, luoghi che sembrano essere stati scelti appositamente in risposta alle azioni della Corte penale internazionale.

E la Corte penale internazionale ha annunciato venerdì di aver accusato Putin proprio a causa sua Presunto coinvolgimento nella sottrazione di minori in Ucraina Durante l’invasione su larga scala del paese vicino da parte delle forze russe iniziata quasi 13 mesi fa. Il leader del Cremlino è stato accusato insieme al commissario russo per i diritti dei bambini Maria Alekseevna Lvova Belova.

READ  Il CFK certifica di essere stato declassato ma rappresenta il gioco elettorale del partito al governo, mentre il focus rimane sul FMI

La Russia ha annesso la Crimea nel 2014, una mossa che la maggior parte del mondo ha denunciato come illegale. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky chiede alla Russia di ritirarsi dalla penisola ucraina, così come dalle aree che occupa dallo scorso anno.

Putin non mostra alcuna intenzione di rinunciare alle conquiste ottenute dal Cremlino. Invece, il presidente russo venerdì ha sottolineato l’importanza di mantenere la Crimea nelle mani dei russi.

Il presidente cinese Xi Jinping arriverà lunedì in Russia, nel tentativo di posizionare sempre più il suo Paese come mediatore nelle controversie internazionali.

“Abbiamo dichiarato in diverse occasioni di essere aperti a serie proposte dall’Occidente e dall’Ucraina per risolvere la crisi con mezzi politici e diplomatici”, ha detto sabato la portavoce diplomatica russa Maria Zakharova.

“Tuttavia, gli avvertimenti sono inaccettabili”, ha aggiunto, chiedendo “la revoca di tutte le sanzioni illegali e l’abolizione di tutte le misure legali contro la Russia davanti agli organi giudiziari internazionali”.

Francia Agenzia di stampa

Nazione

Ulteriori informazioni su The Trust Project