Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Virale: Un modello con il titolo di “uomo più bello” d'Italia lascia le passerelle per dedicarsi alla religione |  Intrattenimento della cultura pop

Virale: Un modello con il titolo di “uomo più bello” d'Italia lascia le passerelle per dedicarsi alla religione | Intrattenimento della cultura pop

Proprio quando Daddy Yankee ha annunciato qualche giorno fa che avrebbe lasciato la musica per dedicarsi completamente alla religione, un altro giovane modello è diventato virale per aver preso la stessa decisione.

L'”uomo più bello” d'Italia esce dalla passerella per indossare il suo abito

Edoardo Santini, insignito del titolo di “Uomo più bello” d'Italia nel 2019, ha deciso di lasciare le passerelle e il mondo della moda per diventare prete e dedicare la sua vita a Dio.

Il giovane, originario di un paese vicino a Firenze, in Italia, ha spiegato sul suo account Instagram che ha iniziato a frequentare la scuola teologica e spera di diventare prete in futuro.

Ha aggiunto: “Lascio da parte il fare la modella, la recitazione e la danza, perché le benedizioni portano inevitabilmente al rifiuto, anche se non rinuncio a tutto perché quei mondi fanno parte di me, ma li vivrò e li rifletterò in contesti diversi”. .

L'ex modello, 21 anni, ha precisato di essersi già presentato al vescovo e di aver iniziato a studiare teologia, oltre a servire due parrocchie della diocesi di Firenze.

Nel suo post, Eduardo mostra in un video diverse immagini prima e dopo aver preso questa decisione, immagini in cui appare ora accompagnato da citazioni della Bibbia, e spiega anche come è nata la sua vocazione religiosa.

“Quando avevo 21 anni, mio ​​padre prese la decisione di sposare mia madre perché era rimasta incinta. Mia madre è diventata madre a 21 anni e io sono sulla buona strada per diventare prete, se Dio vuole.

«Nel corso degli anni ho avuto modo di incontrare giovani che, mostrandomi cosa significa essere Chiesa, mi hanno dato la forza di approfondire questa questione che mi portavo dietro fin da bambino, ma in quali varie paure mi hanno impedito di approfondire”.

READ  Per la prima volta Luca parla della sua rottura con Julieta e fornisce dettagli sorprendenti

L'ex modello racconta di aver vissuto con due preti e quell'esperienza lo ha convinto a perseguire la sua vocazione religiosa

Eduardo ha condiviso nello stesso post di aver già avuto l'opportunità di vivere con due preti, cosa che gli ha dato fiducia e certezza sul percorso che voleva seguire.

“È stata l’esperienza più bella della mia vita, un’esperienza che mi ha permesso di incontrare dei fratelli, e giorno dopo giorno è scesa dall’alto la risposta che aspettavo. Alla fine dell’anno è stato naturale per me chiedere al vescovo di entrare nell’anno preparatorio prima del seminario”.

Nonostante il giovane sia deciso a proseguire nel cammino religioso, non sa ancora se potrà diventare sacerdote, perché ha davanti a sé ancora tanti anni di studio, che gli permetteranno anche di analizzare se questa è davvero la sua vocazione .

“Sono qui per scoprirlo”, ha detto.

Non dimenticare di lasciarci la tua opinione su questo argomento nella sezione commenti.