Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uruguay all’estero: diverse partite in Champions League |  giornale

Uruguay all’estero: diverse partite in Champions League | giornale

pubblicato su

È iniziato il quarto turno della fase a gironi di Champions League. Il Barcellona ha giocato in Germania contro lo Shakhtar Donetsk e non ha giocato bene, perdendo 1-0. La squadra titolare di Ronald Araújo guida il Gruppo H con 9 punti, ma resta imbattuta contro gli ucraini. Un’altra partita iniziale è stata la vittoria per 2-0 del Dortmund sul Newcastle.

José María Jiménez è un gigante del nostro calcio e dell’Atletico Madrid, sembra a suo agio e porta avanti l’eredità di Diego Godin. La sua squadra ha giocato a Madrid e ha battuto il Celtic 6-0. Nello stesso girone, la Lazio batte 1-0 il Feyenoord, con titolare il nostro connazionale Matthias Vecino. I Colchoneros guidano il girone con 8 unità.

Da parte sua, Manuel Ugarte, la nuova figura del Paris Saint-Germain, è entrato fin dall’inizio nella visita della sua squadra a Milano. Gli italiani, che avevano iniziato a perdere, ribaltarono la partita e vinsero 2-1.

Oggi ha giocato anche il Manchester City, che ha battuto agevolmente 3-0 il club svizzero dello Young Boys, mentre nello stesso girone la Stella Rossa ha perso in casa contro il Lipsia.

Lega dentro

In un’altra classifica, nove calciatori uruguaiani hanno giocato lunedì, quando si è conclusa una nuova giornata nei campionati europei per Inghilterra, Spagna, Italia, Portogallo e Russia.

In Inghilterra, Rodrigo Bentancur ha giocato 30 minuti da sostituto nella sconfitta interna per 4-1 contro il Chelsea. Il Manchester City guida così la classifica con 27 punti, lasciando il Tottenham al secondo posto, un punto dietro.

READ  Il campione del DT Silvio Santander con il San Lorenzo fa notare Marcelo Tinelli per 10 mesi di Dion

In Spagna, con Gaston Alvarez e Damian Suarez titolari, il Getafe ha battuto il Cadice 1-0, segnato dalla presenza di Maxi Gomez, entrato dalla panchina. Dopo la battuta d’arresto del Real Madrid, guidato da Federico Valverde, con un pareggio a reti inviolate con il Rayo Vallecano. Pascià Espino, Girona è l’unico leader. La squadra, che Cristian Stuani considera il suo modello, guida con 31 punti, due punti di vantaggio sulla squadra del Merengue.

Nella seconda divisione, Real Saragozza e Real Oviedo hanno pareggiato 0-0 e Santiago Mourinho non ha avuto minuti nella squadra locale, nonostante facesse parte della squadra.

In Italia, il Frosinone, guidato da Jaime Baez, ha battuto l’Empoli 2-1, e il Torino ha battuto il Sassuolo 2-1. Alla fine Matthias Viña ha giocato l’intera partita. L’Inter guida la classifica con 28 punti, a due punti dalla Juventus.

Nel campionato portoghese, la Farense ha battuto l’Arauca 2-0, con gli uruguaiani Ignacio de Aruabarena, Matías Rocha e Alfonso Treza titolari. La sua squadra è ultima in classifica con sei punti.

Infine, nel campionato russo, Sochi e Dinamo Mosca hanno pareggiato 2-2. Nella visita, Diego Laxalt ha giocato dall’inizio e ha completato i 90 minuti.