Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

UNViMe dispone di finanziamenti per gli ultimi anni di medicina

UNViMe dispone di finanziamenti per gli ultimi anni di medicina

L'Università Nazionale di Villa Mercedes (UNViMe) ha ricevuto finanziamenti per garantire il completamento di una laurea in medicina negli ultimi tre anni. L'investimento ammonta a 269.440.439 dollari e consentirà agli studenti più avanzati di continuare la formazione per diventare futuri professionisti.

L'amministrazione è stata affidata all'attuale Rettore dell'Università, Marcelo Sosa, prima di assumere l'incarico con l'ex Segretario delle Politiche Universitarie, Oscar Alba, e l'ex Segretario dell'Istruzione della Nazione, Jaime Percek.

“In questo modo garantiamo che i bambini abbiano insegnanti del quarto, quinto e sesto anno di medicina, una professione nuova e strategica per il Paese, parte del DNA della fondazione di UNViMe, poco più di 14 anni fa”, ha affermato il Presidente della Fondazione.

Sosa ha anche affermato di aver incontrato gli studenti per scoprire su quali aree specifiche occorre lavorare e cosa potrebbe essere migliorato. “Dopo questo dialogo, abbiamo concluso che ascoltandoli troveremo la migliore soluzione ai problemi. Uno, ad esempio, era la carenza di insegnanti; Un altro, la necessità di infrastrutture; Un altro ha indicato che volevano insegnanti della contea di San Luis e non che dovevano recarsi nella contea di Cordoba per prendere lezioni.

In questo senso, il Rettore ha commentato che mercoledì hanno firmato un accordo con l'Autorità Giudiziaria della Contea di San Luis affinché gli studenti di medicina possano utilizzare l'obitorio giudiziario per svolgere la loro pratica professionale, cosa che finora non hanno potuto fare. Ciò sarà implementato immediatamente per l’anno accademico 2024.

“In questo modo vediamo che la formazione disciplinare dei ragazzi si arricchisce. Sono molto felice che stiamo avvicinando l'università alle istituzioni. È una cosa che ci riempie di orgoglio, perché era una cosa che aspettavamo anni e che abbiamo potuto formalizzare”, ha espresso la massima autorità della Casa degli Studi.

READ  ChatGPT ha dimostrato di essere buono in medicina ma cattivo nella programmazione

Il finanziamento comprende non solo il pagamento dei circa sessanta insegnanti necessari per la laurea, ma anche del chinesiologo che lavorerà sulla biomimetica, portando l'importo del finanziamento che l'istituto riceverà a circa 300 milioni di pesos.

“Guardo con grande preoccupazione il contesto attuale, perché vedo che si ripeteranno le nuove leggi di bilancio, che inoltre non conterranno aggiustamenti per l’inflazione; questo è ciò che ha spinto i rettori universitari a esprimere la nostra preoccupazione perché ciò indicherà che saremo In grado di pagare gli stipendi fino a maggio”, ha detto Sosa. “Maggio è molto pericoloso e dobbiamo stare molto attenti con le risorse dell'università.”

Editoriale/MGE