Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uno studio mostra che la fine dell’universo come lo conosciamo sarà molto più vicina di quanto si pensasse

Universo13,8 miliardi di anni fa, Può smettere di espandersi in un periodo relativamente breve e lo spazio-tempo finisce. È quanto emerge da un’indagine degli scienziati dell’Università di Princeton, negli Stati Uniti, pubblicata sulla rivista Atti dell’Accademia Nazionale delle Scienze.

Opera, citato da Deutsche Welleparte dell’ipotesi chiamata la forza misteriosa energia oscuraFai responsabile dell’espansione dell’universo. Questa è una delle posizioni all’interno della comunità scientifica, dove ci sono anche altri punti di vista.

Per i ricercatori di Princeton, l’energia oscura sarà così Doppio. Secondo loro, la situazione Genererebbe un rallentamento nell’universo e un’eventuale contrazione. Quindi, indicano due possibili esiti: la morte dell’universo o, in alternativa, la rinascita dello spazio-tempo.

La materia oscura e l’energia oscura, secondo la teoria, costituiscono gran parte dell’universo.

Secondo lo studio, questo evento di massa potrebbe accadere “molto presto”, ma scientificamente parlando, con variabili diverse dall’uso quotidiano. Gli scienziati lo hanno spiegato in dettaglio L’universo potrebbe iniziare a “rimpicciolirsi” nei prossimi 65 milioni di anni Ha notato che il processo potrebbe essere completamente completato entro 100 milioni di anni.

Lo ha evidenziato il direttore del Center for Theoretical Sciences dell’Università di Princeton e coautore dell’articolo Gli eventi possono svolgersi “in modo straordinariamente veloce”.

“Se torniamo indietro di 65 milioni di anni, vedremo quell’asteroide Chicxulub Colpisci la terra e spazza via i dinosauri. Su scala cosmica, 65 milioni di anni sono un periodo molto breve.Steinhardt ha detto a Live Science, come citato. Dott...

Con energia oscura, gli scienziati si riferiscono Una forza invisibile che rappresenta circa il 70% della massa energetica dell’universo Questo apparentemente allontana i bersagli più massicci dell’universo piuttosto che avvicinarsi, a Azione contro la forza di gravità.

READ  WhatsApp e un forte cambiamento nelle chiamate stanno già suscitando polemiche | Cronaca

L’esistenza dell’energia oscura è stata oggetto di discussioni scientifiche per decenni. Nel loro lavoro più recente, i ricercatori di Princeton hanno identificato questo Questa energia usurarsi nel tempo Pertanto, il risultato può essere lanciato.

Professore di Fisica e Astronomia all’Università della British Columbia, Gary HenshawD., che non è stato coinvolto nello studio, ha convenuto che l’energia oscura può “svanire”. “E se lo fai in un certo modo, alla fine, La proprietà antigravitazionale dell’energia oscura scompare e ritorna a qualcosa di simile alla materia ordinaria”.ristretto

Gli scienziati del SDSS-III International Project hanno creato una mappa 3D di 1,2 milioni di galassie per comprendere le misteriose proprietà dell'energia oscura e i suoi effetti sull'accelerazione dell'espansione dell'universo.
Gli scienziati del SDSS-III International Project hanno creato una mappa 3D di 1,2 milioni di galassie per comprendere le misteriose proprietà dell’energia oscura e i suoi effetti sull’accelerazione dell’espansione dell’universo. Daniel Eisenstein e SDSS-III.

Secondo la teoria del Center for Theoretical Science dell’Università di Princeton, dopo i prossimi 100 milioni di anni, l’universo smetterà completamente di espandersi e, di conseguenza, Inizierà il graduale processo di restringimento.

Per gli studiosi aperto due scenari. D’altra parte, il L’universo può collassare e così lo spaziotempo finisce, che richiede circa 14.000 milioni di anni di espansione. per l’ultimo, Può ridursi così tanto che il processo lo riporta al suo stato originalecauserebbe Nuovo Big Bang Da qui un nuovo universo.