Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una società giapponese ha lanciato la prima missione privata al mondo sulla luna

Una società giapponese ha lanciato la prima missione privata al mondo sulla luna

Un’unità ispace decolla dalla Florida su un razzo SpaceX

un unità spaziale costruito start-up giapponesechi vuole diventare Il primo dispositivo speciale nel raggiungere la lunaÈ stato lanciato con successo questa domenica Capo Canaveral.

Lanciato da A Razzo SpaceX da questa base in Florida, dopo due ritardi dovuti a ulteriori controlli.

Il modulo lunare dell’azienda ispaceda Tokyo, a bordo di un razzo Falcon 9 alle 2:38 ora locale (7:38 GMT), secondo le foto in diretta del lancio.

Finora solo Stati Uniti, Russia e Cina sono riusciti a mettere un robot sulla superficie della Luna, a circa 400.000 km dalla Terra.

La nostra prima missione getterà le basi per sbloccare il potenziale della luna e trasformarla in un sistema economico robusto e dinamico.Lo afferma il capo dell’azienda giapponese, Takeshi Hakamada, in un comunicato.

Un razzo SpaceX Falcon 9 che trasporta due moduli lunari dal Giappone e dagli Emirati Arabi Uniti, lascia il Launch Complex 40 alla Space Force Base di Cape Canaveral, in Florida (AP Photo/John Raoux)

Ispace, che ha solo circa 200 dipendenti, Vuole lanciare un “servizio navetta frequente ea basso costo per la luna”.

ispace ha progettato la sua auto per essere a basso consumo di carburante, per risparmiare denaro e consentire più spazio di carico. Pertanto, prenderà una traiettoria lenta ea bassa energia verso il satellite, volando a circa 1,6 milioni di km (1 milione di miglia) dalla Terra prima di tornare all’appuntamento con la luna alla fine di aprile.

L’attività è la prima in un programma chiamato Hakuto-R, cosa significa “coniglio biancoin giapponese.

Lo ha detto la società Il modulo dovrebbe arrivare sul lato visibile della Luna nell’aprile 2023Anno del Coniglio in Giappone.

Il varo visto da Wharf Canaveral (Malcolm Denmark/Florida Today via AP)
Il varo visto da Wharf Canaveral (Malcolm Denmark/Florida Today via AP)

La sonda iSpace tenterà di atterrare al cratere Atlas sul vicino lato nord-est della luna, che è largo più di 50 miglia (87 chilometri) e poco più di 1 miglio (2 chilometri) di profondità. Con le quattro gambe del dispositivo estese, il dispositivo è alto più di 2,3 metri.

READ  Come giocare a triqui o tre online da Google Chrome

L’unità, appena 2 metri per 2,5, Include una sonda da 10 chilogrammi prodotta dagli Emirati Arabi Uniti. Se raggiungerà la sua destinazione, lo sarà La prima missione araba sulla luna.

“Il nostro obiettivo è trasferire la conoscenza, sviluppare le nostre capacità e lasciare un’eredità scientifica nella storia dell’umanità”, ha dichiarato domenica il vicepresidente degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum. Ha aggiunto: “Raggiungere la luna significa raggiungere una stazione eccezionale nell’ambiziosa marcia di un paese e di un popolo le cui aspirazioni non hanno limiti”.

Razzo Falcon 9 (AP Photo/John Raoux)
Razzo Falcon 9 (AP Photo/John Raoux)

Anche l’azienda giapponese vuole Contribuisci al programma Artemis della NASAche sta attualmente conducendo la sua prima missione senza equipaggio.

Lo vuole l’agenzia spaziale americana sviluppo della “economia lunare” Costruisci nei prossimi anni una stazione spaziale in orbita attorno alla luna, e una base sulla sua superficie.

Dopo il varo domenica mattina presto da Cape Canaveral, ispace Potrebbe diventare una delle prime compagnie private a tentare di sbarcare sulla luna. Anche se non apparirà fino all’inizio del prossimo anno, le unità della Astrobotic Technology di Pittsburgh e delle Intuitive Machines di Houston potrebbero superare l’ispace perché ha modi più veloci.

Solo Russia, Stati Uniti e Cina hanno realizzato un allunaggio “soft” su un satellite, a partire dalla missione Luna 9 dell’ex Unione Sovietica nel 1966. E solo gli Stati Uniti hanno portato sulla Luna due astronauti, 12 uomini su sei voli.

(Con informazioni da AFP, Associated Press)

Continuare a leggere: