Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sunak invia carri armati “risoluti” con Stati Uniti, Germania, Francia e Italia

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2023 – 17:48

Londra, gen. 25 (EFE).- Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha parlato oggi con i leader di Stati Uniti, Germania, Francia e Italia, davanti ai quali Downing ha detto di accogliere con favore il dispiegamento “risoluto” delle navi della coalizione in Ucraina. Il suo ufficio ufficiale.

“Questa azione congiunta è decisiva e sarà un catalizzatore per altri paesi”, ha detto Sunak, ribadendo ai leader internazionali “il sostegno incondizionato del Regno Unito all’Ucraina”, ha affermato il suo portavoce in una nota.

Londra la scorsa settimana ha annunciato l’intenzione di inviare uno squadrone di 14 carri armati Challenger II per aiutare Kiev a combattere contro l’invasione delle truppe russe.

Nella sua conversazione con alcuni dei leader dei paesi del G7, il primo ministro britannico ha affermato che “la Russia è sulla difensiva” e che “c’è una finestra di opportunità per gli alleati internazionali per accelerare gli sforzi per raggiungere una pace duratura in Ucraina”.

Sunak “ha invitato gli alleati a intensificare il loro sostegno nelle prossime settimane e mesi” e ha accolto con favore il “solido coordinamento” mostrato finora nell’invio di materiale militare.

Un portavoce di Downing Street ha affermato che i leader hanno valutato “il continuo sostegno umanitario ed economico all’Ucraina di fronte agli attacchi indiscriminati e barbari della Russia alle infrastrutture civili”. EFE

gx/er/rf

EFE 2023. La ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi Efe è espressamente vietata senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA.