Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sei famiglie intendono sfruttare al meglio le vacanze di Natale a Madrid

Il Natale ha l’enorme potere di risvegliare in noi il desiderio di esperienze diverse. Sarà per lo straordinario contesto in cui si svolge: i giorni liberi (e senza scuola), le riunioni con la nostra famiglia, le luci che oscurano le città, i canti natalizi in sottofondo e il freddo che combattiamo così allegramente . Adoriamo mangiare cioccolata calda, visitare le bancarelle di Natale e scivolare su una pista di pattinaggio. Perché ci sono esperienze che arrivano solo in questi concerti. Madrid ti offre sei piani perfetti per farti sentire lo spirito del Natale basato su un buon intrattenimento. Per adulti e bambini!

1

capanna

Polo Nord, Stella di Natale

Il Winter Wonderland di Londra, il Marchese de Noel di Parigi e il Rockefeller Center di New York lo ospitano. E dal 16 dicembre Madrid è orgogliosa di Árticus, la stella del Natale. Un parco a tema di oltre 100.000 metri quadrati, intriso dello spirito del Natale artico, che ha appena aperto i battenti a Casa de Campo. In esso troverai attrazioni (come una grande ruota panoramica riscaldata con una splendida vista su La Almudena e il Palazzo Reale), spettacoli (come il famoso musical sul ghiaccio Peter Pan on Ice), un mercatino di Natale con più di 50 bancarelle con tutti tipi di prodotti, una grande pista di pattinaggio ricoperta da un albero di Natale e un percorso per godere ogni sera dei grandi spettacoli.

Il giardino di Natale presenta oltre 80 animali luminosi e l’aurora boreale

La proposta di intrattenimento comprende anche un percorso per ammirare più di 80 animali luminosi e lo splendore dell’aurora boreale, una mostra di dinosauri di oltre 3.000 metri quadrati e un racconto immersivo in cui si svolge un tour tra un igloo gigante e le nuvole, culminando con un messaggio ai re di maggio. Anche la gastronomia ha il suo spazio ad Artikos. Arriva dalle mani di un villaggio Inuit nell’Artico dove puoi provare carne alla griglia, cocktail o una varietà di cioccolatini e dolci di Willy Wonka, il protagonista di Charlie e la fabbrica di cioccolato; Birrificio di ispirazione tedesca, ice bar, birreria Mahou (con musica dal vivo e cibo) e un mercato alimentare dove puoi provare la gastronomia distintiva di diversi paesi: le migliori crepes dalla Francia, hot dog dalla Germania, insalate/poke cakes, deliziose hamburger e pollo fritto dagli USA, kebab dal Marocco, pizza dall’Italia, caffè, cioccolato e altro… fino all’8 gennaio

in natura

2

Orto Botanico Reale

in natura

Per la sua quarta edizione, Naturaleza Encendida è tornata al Giardino Botanico Reale di Madrid. Lo hai fatto con Origin, un coinvolgente evento di arti luminose e sensoriali per esplorare l’affascinante mondo dei funghi e scoprire l’origine degli organismi attraverso la micologia. Questo tour outdoor si completa, in questa nuova occasione, con la visita a una mostra al Palacio de Villanueva del fotografo Carlos Mir, dove potremo, grazie alla tecnologia, scoprire la bellezza dei funghi micorrizici, microrganismi già presenti a l’origine della vita. Fino al 22 gennaio

compleanno

3

Piazza di Spagna

La maggior parte dei mercatini di Natale

Non è Central Park, ma non dobbiamo invidiare una delle piste di pattinaggio più famose di New York. La restaurata Plaza de España ha il suo fascino. La grande pista di pattinaggio naturale di 450 metri quadrati arriva con la seconda edizione de La Navideña, un mercato completo di oltre 40 bancarelle di artigianato, diverse tentazioni gastronomiche e di ristorazione (gestite dallo chef Javier Muñoz-Calero), una sala da pranzo alpina, un chiosco di il famoso negozio di cioccolato San Gines o uno di IHOP, un franchising di pancake che apre in Spagna con questo negozio) e spettacoli teatrali a tema circense.

Quest’anno, La Navideña assapora la classica fiaba de Lo Schiaccianoci, e si tuffa nella storia di El Cuartel de San Gil, che ebbe luogo nell’attuale Plaza de España tra la fine del XVII e l’inizio del XX secolo. I soldati che attraversarono questa piazza, più di 100 anni fa, sono rappresentati dalla storia di Hoffmann. Un mondo meraviglioso, in un ambiente unico, dove residenti e visitatori di Madrid sentiranno lo spirito del Natale. fino all’8 gennaio

ombelico

4

ombelico

Luci dal bus

Non c’è Natale a Madrid senza il Naviluz, l’autobus che attraversa alcune delle strade più emblematiche della città per godersi le luci natalizie in un modo diverso: dal tetto aperto dell’autobus. Si tratta di un totale di 50 minuti, con partenza e destinazione in Plaza de Colon, per godersi le decorazioni natalizie che ricoprono il centro della capitale. A bordo del Naviluz visiterai strade emblematiche come Serrano, Alcalá, Princesa e Gran Vía e vivrai la magia del Natale nella Puerta de Alcalá, Plaza de Cibeles, Palacio de Liria o Plaza de España. fino al 6 gennaio.

Circo dei prezzi di Natale

5

Prezzo del circo

Magia da palcoscenico

È diventato uno degli eventi classici del calendario madrileno dal 2006. Quando arriva il Natale, il Teatro Circo Price ospita la sua classica produzione natalizia, sempre creata per l’occasione. Los mundos del Price, chiamato la proposta di quest’anno, ancora una volta ci immerge in un’avventura accattivante piena di canzoni, spettacoli e spettacoli circensi che faranno sognare grandi e piccini. Usa una leggenda di molti anni fa, situata in un luogo remoto tra montagne giganti dove vivono cinque amici. Non sapevano che il loro mondo stava per cambiare. La luce, il colore e la vita possono scomparire. Così hanno deciso di uscire alla ricerca di risposte. fino al 7 gennaio

Pista di pattinaggio

6

cibelis sul ghiaccio

Pattinaggio alla Crystal Gallery

Torna la pista di pattinaggio Galería de Cristal del Palacio de Cibeles, che il Comune di Madrid organizza ogni Natale dal 2012. I fan del Natale più bianco possono ora pattinare su oltre 300 metri quadrati sotto un’imponente volta di vetro. fino all’8 gennaio

READ  Può "Argentina 1985" vincere un Oscar? | Tutti i passaggi che seguono per votare