Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Rossio Marengo, dall’essere ‘ferito’ durante la sua permanenza in Masterchef Celebrity a guidare le proteste a La Academia: ‘Non sono un angioletto’

Rossio Marengo, su ShowMatch (Foto: Franco Favasoli)

“Porta il cioccolato!”Produttori e partecipanti accademia un Rossio Marengo. Lungi dall’essere disturbato, ridi e unisciti al gioco in Pierce Studios A Don Torcuato, dove va in onda tutti i giorni Mostra partita. Il riferimento si riferisce alla società che il tuo partner ha ereditato, Eduardo Forte: fabbrica gusto. Basta guardarla per capire che sta attraversando uno dei suoi momenti migliori: il suo sorriso non svanisce mai. Oltre al suo buon lavoro in amore, si è già trasformato in una specie di leader immaginario Unione dei partecipanti Dal corso che conduci Marcelo TenelliRocío difende chi non chiede la sostituzione con ritmi diversi e critica chi lo fa.

“Ti vedo molto felice.” È la verità che ti diverte di più?

– Sono in un bel teatro, mi diverto molto minuto per minuto perché Non dimenticare che è un concorso a cui partecipi oggi e la prossima settimana no, quindi non smetto di godermi tutto. È una festa per me. E penso che quello che mi sta succedendo quest’anno è che sento di avere esperienza nella partecipazione a questi format e anche che sono in una fase molto bella della mia vita.

“Influisce sulla calma della tua vita personale?”

– Sì, perché mi godo il presente e non penso molto a quello che verrà.

Rossio Marengo ha fatto una grande prestazione nel tubo e ha ottenuto un ottimo punteggio dalla giuria (Franco Favasoli)
Rossio Marengo ha fatto una grande prestazione nel tubo e ha ottenuto un ottimo punteggio dalla giuria (Franco Favasoli)

Ti metti il ​​dibattito sulle alternative sulle spalle…

Puoi vedere molte persone accumulate perché l’ho buttato via così tanto di sfuggita, è successo. Nel programma in cui esplode la bomba sostitutiva, una cosa tira l’altra. In effetti, era a tappe: il programma è iniziato, è sorta una situazione, ho parlato un po ‘, poi un’altra … Viviana Sakon è stata la goccia che ha traboccato dal bicchiere, senza essere quello che tutti biasimiamo per aver usato un surrogato senza essere giustificato. Nessuno parlò e improvvisamente iniziarono a parlare tutti…

– Nel gruppo di iscritti su WhatsApp, stavano già commentando?

READ  Danny LaChebe ha parlato delle sue condizioni di salute con i suoi follower: "Soffro di anoressia nervosa".

“Era un segreto di Pulcinella, e molto passivo, ma non pubblico”. Di tanto in tanto trovi qualcuno che lo commenta, e poi un altro e un altro ancora. Ma ehi, una bomba carina è esplosa.

E per di più, anche Mar Taris non è stato silenzioso…

“Va bene, ma Mar l’ha reso personale.” Ho detto che in generale volevo chiarire le regole. Se tutti chiedessero un sostituto, è facile arrivare in finale. Portami un sostituto che balli come dei e impieghi quattro settimane. Mi è sembrato che fosse necessario chiarire che chi chiede tante volte la sostituzione ha paura di trovarsi di fronte a un partito, e volevo che lo sapesse perché quando si trattava di votare, avrebbe sicuramente avuto un impatto.

“Quale alternativa ti ha fatto arrabbiare di più?”

– Non l’ho reso così personale perché ho avuto una relazione con così tanti uomini che si sono fatti male, ma sapevo che era facile: ti sei fatto male, ti hanno sostituito, non sai come battere, fai ti senti male e basta.

Rossio Marengo, ex specialista con Marcello Tenelli all'Accademia (Franco Favasoli)
Rossio Marengo, ex specialista con Marcello Tenelli all’Accademia (Franco Favasoli)

—Anche Joe Jimenez si è inventato un sostituto per molto tempo…

– Sì, è arrivato molto tempo fa, e Ho pensato che sarebbe stato bello spiegare in modo che possiamo suonare tutti con gli stessi strumenti. È successa questa situazione, e poi è arrivato il tubo, che non aveva molte alternative: all’improvviso si sono fatti male tutti, e il ritmo che abbiamo oggi per preparare uno o anche due disegni a settimana è il ritmo delle semifinali e la finale, e anche noi siamo stati con quel ritmo da quando abbiamo iniziato: Siamo molto stanchi, quindi questo non ti porta a nessun filtro. La fatica ha molto a che fare con questo, ecco perché si fanno male, vogliono uscire dal ritmo, ma Non mi piace: voglio arrivare in finale attraversando tutti i battiti, bilanciando i duelli, perché fa parte della competizione. Se no è facile: vai a comprare il bicchiere, ciao.

“Chi vedi come il tuo preferito?”

READ  Sol Pérez è entrato nello studio di pattinaggio Mastercehf Celebrity e ha confermato: "Vorrei non pattinare in cucina"

– Influenzano molto in queste competizioni quando sono partecipanti carismatici, quindi mi sembra cachet (catena montuosa) candidato. Mi piace così tanto pacho (Peña), che non ha chiesto la sostituzione, mentre giocava.

Chi pensi sia il più strategico?

“Beh, al momento ci sono molti giocatori tranquilli”. Solo ora cominciamo a notare chi sta giocando e chi no…

“Non ci sono più molti fratelli nel gruppo?”

“No, non molto più.” I giocatori iniziano a vedere perché a questo punto nessuno vuole andarsene. Quello che è venuto a vedere che succede, l’insetto punge al tatto e tutti vogliono restare.

“C’è un partecipante con cui sicuramente non vai d’accordo?”

“No, altrimenti te lo dico io.”

“Ti senti più amato dalle persone quest’anno?”

Quello che succede è che vengo da un programma modificato (celebrità masterchef), quindi è passato molto tempo da quando in Argentina ho avuto la possibilità di mostrarmi come sono, con il mio bene e il mio male. Non voglio mai mostrarmi come un angelo perché non lo sono. Mi piace che vedano le mie parti, come fanno tutti: non mi vergogno di mostrare i miei difetti, né ho paura del ridicolo. rido di me stesso. Oh ok, Venivo da un programma di editor da cui mi sento ferito. Quindi questo programma mi ha fatto riarmare. Sono andato in pezzi, mi sono sentito vecchio e oggi sono tornato quello che ero.

“Rimpiangi di non esserti arreso?”

Non mi piace arrendermi, devo avere il controllo su tutto. Ma bisogna viverla per conoscere la violenza che ho vissuto, ingiusta, perché non ero quella che loro hanno mostrato. Era una versione che non ero una delle mie preferite e forse altri erano i miei preferiti che non erano quello che hanno mostrato. Ma ehi, questo è un reality show, quello che viene fuori in mostra, non taglieranno la parte per sponsorizzarti o meno. Questo è quello che è, e siamo persone come chiunque competa, e puoi anche inventare strategie ed è tutto valido. Ma quando c’è il montaggio, diventa un romanzo, non un’attrice.

READ  Tenera immagine di Luisana Lopilato e la sua pancia incinta nell'aria: "Mami canchera"

Hai sogni di carriera che devi ancora realizzare?

– Mi piacerebbe guidare con la casa di produzione di Marcelo, penso che sarebbe fantastico.

Felipe e Marta, figli di Ricardo Forte, con Marengo ed Eduardo in una delle loro vacanze Disney
Felipe e Marta, figli di Ricardo Forte, con Marengo ed Eduardo in una delle loro vacanze Disney

“Personalmente, come stai con Eduardo?”

-Sono molto contento. Penso che questo influisca anche su come vengono prese le cose. Sono venuto per giocare, per divertirmi.

“Ti senti solidale con il tuo partner o è troppo geloso?”

No, ho supporto. È contento di vedermi bene, come mia madre, che è anche felice. I mezzi gli costavano, ma andavo anche alle sue feste aziendali. Quello che succede è che finora non ha potuto partecipare perché è molto rischioso e non è stato vaccinato (contro il virus Corona). Adesso i giorni sono più di due settimane dopo, perché è andato negli States per la vaccinazione, ed è già entrato nel programma.

Hai un futuro progetto partner?

– Stiamo bene così come stiamo, abbiamo fatto una famiglia unita: lui ha tre figli e andiamo d’accordo. Ma quello che verrà sarà il benvenuto.

“Se ti offre di sposarti, accetterai?”

-Sì. Forse non l’ho mai sognato prima, ma ho lasciato che le cose fluissero. È la prima volta che mi sento pronta a sposarmi o ad avere figli. Edu è l’amore della mia vita, non ho dubbi: stiamo per compiere otto anni e sceglieremo ancora. Sono orgoglioso di essere entrato a far parte della famiglia così come siamo, perché non è facile.

Continuare a leggere: