Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Questi fondi collocano effettivamente la Spagna come il peggior paese in cui investire

Questi fondi collocano effettivamente la Spagna come il peggior paese in cui investire

È stata condotta un’indagine mensile Banca americana I grandi investitori portano cattive notizie per la Spagna: collocano il nostro Paese all’ultimo posto per investire nei prossimi dodici mesi.

L’indagine raccoglie le opinioni di 265 gestori patrimoniali di tutto il mondo. Il suo patrimonio complessivo in fondi ammonta a 632 miliardi di dollari.

Il sondaggio è stato condotto la scorsa settimana in concomitanza con l’accordo Legge sull’amnistia. Alla domanda sui mercati azionari preferiti per i prossimi 12 mesi, gli investitori hanno messo la Spagna all’ultimo posto.

I manager ora guardano ad economie come Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito e Germania sotto una luce migliore. Negli ultimi mesi non è stato così. Italia e Germania occupavano le ultime posizioni a causa del cattivo stato delle loro economie. La Spagna era tra i candidati prima dell’estate, insieme alla Svizzera.

Il ritorno dell’estate è stato fatale per il nostro Paese in questo senso. L’assenza del governo in primo luogo, e la legge di amnistia in secondo luogo e ultimo tocco, potrebbero essere una ragione per la mancanza di fiducia degli investitori.

Come ha sottolineato espansione Basato su fonti di mercato, e Sfruttamento della giustiziapiù che la formazione del governo, ha alzato la percezione Incertezza giuridica Da parte degli investitori, che finiscono per farsi l’idea che qui le regole del gioco possano cambiare in qualsiasi momento e che quindi manchino basi solide per i loro investimenti.

READ  Un inverno rigido è inevitabile per la Banca centrale europea