Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quali sono i marchi vincitori nella gara 200MP

Il Battaglia per Megapixel (MP)che a un certo punto ha ipnotizzato i progettisti di macchine fotografiche per riflessologia, si svolge di nuovo in un’altra clip: Strip smartphone. Motorola Quest’anno ha lanciato il primo telefono cellulare con sensore da 200 megapixel e Xiaomi Ne ho appena fatto uno simile. Nel frattempo, Samsung si prepara a fare un salto di qualità Galaxy S23.

L’evoluzione della fotografia digitale è stata così rapida che, nel giro di pochi anni, è passata da un semplice obiettivo di sfondo a un’estremità dall’aspetto professionale. Attualmente, Il requisito speciale è di 200 megapixelcome era fino a poco tempo fa 108 MP.

Per la maggior parte, i telefoni indossabili sono dotati di tecnologia pixel binning, che consente ai sensori di catturare più luce, Ottieni immagini più nitide E con meno rumore, in condizioni di scarsa illuminazione.

Fino a manzanache ha voltato le spalle a questi sensori ad alta risoluzione, è alimentato da 48 MP che racchiude anche i pixel nel sensore appena lanciato. iPhone 14 Pro Maxal top della gamma.

Cosa sono i 200 megapixel nelle fotocamere dei cellulari?


I telefoni da 200 MP consentono l’illuminazione in condizioni di scarsa illuminazione. (Foto: Motorola)

Il vantaggio principale dell’aggiunta di molti punti nell’immagine è migliorare la sensibilità quando l’ambiente è basso e aggiungere più dettagli all’immagine. Tutto questo senza perdere qualità.

Per migliorare il risultato finale, è possibile ritagliare immagini di grandi dimensioni per migliorare la cornice Inoltre, sfrutta lo zoom digitale per avvicinarti agli oggetti.

Poiché risoluzioni più elevate richiedono più larghezza di banda, è possibile ottenere risoluzioni più basse a frame rate più elevati. Consente di acquisire una foto da 200 MP a 8 fotogrammi al secondo (FPS), 50 MP a 30 fotogrammi al secondo o 12,5 MP a 120 fotogrammi al secondo, con l’aiuto del binning dei pixel.

Ciò che nessun produttore è stato ancora in grado di dimostrare è che la tecnologia pixel-default raggiunge la massima qualità dell’immagine. Né questi sensori sono in grado di focalizzare la luce abbastanza nitidamente da risolvere una risoluzione di 200 MP in un’area così piccola.

READ  Switch dinamico retrocompatibile con risoluzione 4K e 60 fps su Xbox Series X, rimisurazione 4K e 60 fps su PS5

Inoltre, le foto occupano più spazio sull’unità di archiviazione. Mentre uno in modalità automatica non supera i 3 megabyte, 50 megabyte sono circa 25 megabyte, mentre 200 megapixel, non meno di 60 MB.

distanza Cellulari con le migliori fotocamere dal pianeta.

Moto Edge 30 Ultra

Il Moto Edge 30 Ultra viene venduto a $ 219.999.
Il Moto Edge 30 Ultra viene venduto a $ 219.999.

In un team ben attrezzato in termini di processore, design e schermo. Anche se la risoluzione di 200 MP della fotocamera principale, con il suo enorme sensore 1/1.22, risalta ad occhio nudo.

Il dispositivo, quando scatta automaticamente, non utilizza tutti i pixel. Invece, vai a “tecnologia di raccolta”, Quattro punti si combinano per formare un pixel più grande che attira più luce e produce immagini migliori.

L’unità posteriore è divisa, in tre stadi, in due parti: la parte più grande è occupata dalla fotocamera principale e l’altra è condivisa dal flash e dai due obiettivi secondari.

Quello principale è supportato da un’apertura da 50 MP e da 112 gradi, con un’opzione macro e teleobiettivo da 12 MP, con zoom ottico 2x. La parte anteriore è di 60 megapixel.

Un altro dettaglio degno di nota è che ha una ricarica rapida (fornita con TurboPower) di 125 W. Ciò significa che la sua batteria è di 4610 mAh, Tocca il 50% in 9 minuti. Ha anche una ricarica wireless da 50 W.

A certificare la sua ambizione tra le serie avanzate, è ricoperto da un display OLED da 6,67 pollici, con una frequenza di aggiornamento di 144Hz, e un sensore di impronte digitali nascosto dietro lo schermo.

L’ampio pannello OLED ha bordi curvi e questa separazione laterale può essere utilizzata per ricevere notifiche. Il mondo è stato mostrato in Argentina e il suo prezzo 219999 pesos.

Xiaomi 12T Pro

Il nuovo Xiaomi 12T Pro non è stato venduto in Argentina.
Il nuovo Xiaomi 12T Pro non è stato venduto in Argentina.

Un giorno prima del lancio, Lei Jun, CEO dell’azienda, ha postato una serie di tweet in cui commentava i vantaggi che un sensore da 200 MP può apportare al dispositivo.

READ  Cuándo podríamos usar el metaverso tras la revelación de la súper computadora de Meta

Secondo Lei, uno dei grandi svantaggi delle immagini con una così grande quantità di informazioni è che i telefoni impiegano molto tempo per essere elaborati. Per ridurre i tempi, l’azienda ha optato per il processore Snapdragon 8+ Gen 1.

A questo si aggiunge un sistema che ridimensiona lo scatto in tempo reale. Così, 200 megapixel diventeranno automaticamente un’immagine con una risoluzione inferiore, ma con un dettaglio maggiore, per poter effettuare un numero maggiore di scatti in meno tempo.

La tecnologia Xiaomi ProFocus sfrutta la velocità SOC e l’incredibile precisione del sensore per mantenere a fuoco gli oggetti in movimento.

Nonostante il sensore utilizzato da Xiaomi – l’ISOCELL HP1, fornito da Samsung – sia lo stesso di Motorola, la configurazione software, unita all’IA di ogni brand, ottiene risultati simili, nonostante un approccio diverso.

Il nuovo telefono Xiaomi 12T Pro.
Il nuovo telefono Xiaomi 12T Pro.

La fotocamera ha uno zoom 2x, che, combinato con un sensore di grandi dimensioni di 1/1,22, non è grande come lo Xiaomi 12S Ultra sebbene sia simile all’iPhone 14 Pro, che ha 1/1,28 pollici.

Il suo schermo AMOLED è da 6,67 pollici, con una risoluzione Full HD + e una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz. Ha un piccolo foro in alto al centro dove alloggia una fotocamera frontale da 20 megapixel. Sebbene sia previsto il suo arrivo in Argentina, Nessuna data ancora.

Samsung Galaxy S23 Ultra

Sebbene i sensori utilizzati dai suoi diretti concorrenti siano stati costruiti da un’azienda sudcoreana, Samsung non ha ancora rilasciato ISOCELL HP1/3 in nessuno dei suoi terminali.

In questo senso, la speculazione trapelata di Ice Universe indica che l’azienda di punta Funzionerà con un sensore da 200 megapixel Diverso da ISOCELL HP1/3, con pixel da 0.6µm, sensore da 1/1.3″ e apertura f/1.7.

Questo sensore sarà leggermente più grande di quello dell’iPhone 14 Pro e più piccolo di altri sensori che verranno rilasciati per Android nel 2023.

READ  Pacific Drive ci sorprende nella sua prima promo per PC e PS5: Surviving and Driving After the Apocalypse

Il pannello S23 Ultra dovrebbe essere molto più luminoso. Attualmente, l’S22 Ultra raggiunge il picco di 1.750 nits, lontano dai 2.000 nits dell’iPhone 14 Pro. Se vuoi competere sia con questo telefono che con il futuro iPhone 15s, dovrai superare il marchio attuale.

Un’altra voce è che i suoi processori Exynos di fascia alta, che sono stati sostituiti dallo Snapdragon 8 Gen 2, che speriamo sarà prodotto con il processo a 4 nm di TSMC, vengano demoliti per maggiori garanzie di efficienza termica.

Esteticamente ci saranno pochi cambiamenti. Galaxy S23 potrebbe mostrare un leggero cambiamento nella sua curvatura. Invece dei bordi arrotondati dell’S22, il nuovo design assumerà un aspetto squadrato che riduce al minimo la curvatura del vetro, almeno secondo una perdita di Ice Universe.

iPhone 14 Pro Max

iPhone 14 Pro Max, il miglior telefono di Apple.  foto Bloomberg
iPhone 14 Pro Max, il miglior telefono di Apple. foto Bloomberg

La differenza tecnica di Apple con le apparecchiature precedenti è molto ridotta. L’iPhone è arretrato con il 14 Pro Max come riferimento fotografico. In condizioni di scarsa illuminazione, è un enorme salto rispetto alla generazione precedente di telefoni cellulari.

Il suo sensore principale è 48 mega pixel. Finora il massimo era di 12 megapixel. Per le immagini normali, ciò che fa il sistema è raggruppare i pixel in quattro: il numero lo è 48 su 4, che fa 12– Per foto più luminose.

La società afferma di essere ora in grado di raccogliere Tripla luce In luoghi poco illuminati. L’apertura della fotocamera principale è stata notevolmente ridotta, quindi Apple dovrebbe essere assolutamente sicura che la sua fotocamera ora sia molto più luminosa.

Il nuovo sensore consente quattro dimensioni focali anche se il telefono ha solo tre obiettivi. Per uno zoom “ottico” 2X, utilizza le informazioni provenienti dalla parte centrale del sensore da 48 MP, interpolate e unite per ottenere un’immagine a risoluzione inferiore, ma con maggiori dettagli.

SL

Guarda anche