Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Paris Saint-Germain-Real Madrid, in Champions, con la pressione su Pochettino: “Nelle serate importanti, il talento di Messi gioca un ruolo speciale”

il Champions League avrà un confronto cinematografico Negli ottavi di finale tra Paris Saint-Germain e Real Madrid. La prima delle due sfide, questo martedì al Parc des Princes di Parigi, dalle 17 a Baladna (trasmissione Fox Sports), avrà sapore ovunque guardi. Qualcuno sarà collegato a DT argentino Maurizio Pochettinoche deve ancora ottenere una serie di vittorie consecutive in una squadra piena di personalità di alto livello come Leo Messi, Angel Di Maria, Kylian Mbappe e Neymar, tra gli altri.

“Penso che non ci sia un favorito, un pareggio che potrebbe essere la finale di Champions per nome, giocatori e qualità. Noi siamo i contendenti, e lontani da tutto ciò che abbiamo visto, soprattutto per gli sforzi del club per mettere insieme una squadra per realizzare il sogno tanto atteso, siamo ancora rivali. Perché il Real Madrid ha l’abitudine di vincere la Champions League”, ha annunciato Pochettino prima del duello di Parigi, cercando di rimuovere il nepotismo dal PSG.

Insieme alla lettera di ammonimento, l’ex calciatore Newell ha aggiunto: “Ma non saremo vittime. Ho fiducia nella mia squadra, nella mia squadra e nei tifosi che ci dimostrano energia. Posso dire che un pareggio prima ancora che inizi (… Rispettiamo il Real Madrid come una delle squadre più grandi del mondo, ha 13 titoli (dalla Champions League) e questo parla da sé che non è una questione di giocatori: è una questione di forza interna del club”.

Al Paris Saint-Germain: Lionel Messi, protagonista di una squadra piena di giocatori d’élite. Agenzia di stampa francese

Secondo le notizie francesi, Pochettino è probabilmente quello più sotto pressione da quando è diventato direttore del Paris Saint-Germain. Criticato per diversi mesi, potrebbe rischiare la sua posizione in questo doppio confronto con il Real Madrid. Il tecnico si aspetta molto dai suoi giocatori che dovranno dimenticare settimane di prestazioni poco brillanti, compresa l’eliminazione negli ottavi di finale della Coupe de France contro il Nizza. Al vaglio anche il trio Messi, Neymar e Mbappé, non essendo ancora all’altezza delle aspettative, tra il fiacco acclimatamento dell’argentino e il lungo infortunio del brasiliano, è ancora incerto per il confronto. Il club parigino ha confermato che Neymar, che non gioca da fine novembre a causa di un infortunio alla caviglia sinistra, sarà disponibile contro il Real Madrid. Intanto il difensore spagnolo Sergio Ramos Continua a lavorare in clinica dopo aver subito un infortunio al polpaccio.

“Vedo Messi bene, con voglia. Nelle grandi serate, il talento e l’esperienza di Lion giocano un ruolo speciale”.Pochettino spera. Ha aggiunto un messaggio negli spogliatoi: “La cosa più importante è essere convinti che la strada che intraprenderemo per competere sia la migliore. Questa è la chiave”.

Come Pochettino valuta Neymar, Carlo Ancelotti (allenatore Merengue) Fa lo stesso con il registratore Karim BenzemaChe non gioca dallo scorso gennaio per un problema alla coscia. Capocannoniere del Real Madrid con 24 gol in questa stagione in 28 partite ufficiali, e Benzema non è stato sabato scorso contro il Villarreal, per il campionato, ma potrebbe essere pronto contro il Paris Saint-Germain. E venerdì Ancelotti aveva annunciato: “Quello che abbiamo sono buone sensazioni, lui continua a lavorare individualmente e dobbiamo aspettare che inizi ad allenarsi con la squadra, lo farà domenica o lunedì, e poi faremo un decisione.” .

L'allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, aspira a ripristinare l'attaccante Karim Benzema.
L’allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, aspira a ripristinare l’attaccante Karim Benzema. Antonio Kalani – AFP

Nella partita di martedì, il terzino sinistro francese Ancelotti tornerà Ferland Mendy, che non gioca da diverse settimane a causa di problemi muscolari alla gamba destra.

Questo scontro di torri si presenta come una finale anticipata di questa edizione della Champions League, il trofeo a cui il Paris Saint-Germain resiste ancora.

READ  Noel Gonzalez va 3-0 ma l'Italia vince l'Europeo di baseball