Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Non portiamo rancore.”  Poche ore prima della première, i creatori di The Day Before hanno inviato un messaggio a persone inaffidabili che accusavano il gioco di essere una truffa – The Day Before

“Non portiamo rancore.” Poche ore prima della première, i creatori di The Day Before hanno inviato un messaggio a persone inaffidabili che accusavano il gioco di essere una truffa – The Day Before

Sottolineano che “non hanno preso un centesimo da nessuno” e che il gioco uscirà su Steam il 7 dicembre

Dal suo annuncio, i dubbi hanno superato di gran lunga le certezze. Lancio… lancio… decollo Ieri Nella versione ad accesso anticipato sarà un anno più tardi di quanto ci aspettassimo inizialmente, ma è proprio dietro l’angolo. Uscirà il 7 dicembre 2023 dopo essere stato incoronato in numerose occasioni il gioco più atteso. vapore. La vicinanza della storia non ha risolto tutte le incognite. La situazione che ha causato Per i suoi sviluppatori rilasciare una dichiarazione ufficiale. Si scusano per i loro errori e per non sapere come gestire tutto ciò che circonda il progetto. Tuttavia, sottolineano che si tratta di un sogno di cinque anni che sta per diventare realtà.

Sta arrivando adesso, ma ci sono ancora dubbi sulla vigilia

Anche se grazie a tutti gli utenti che si sono fidati della premiere, la dichiarazione rilasciata dai creatori di The Day Before Si concentra sui giocatori di cui non si fidano. “Per quelli che non ci credevano: abbiamo creato questo gioco anche per voi. Accettiamo ogni tipo di critica e non portiamo rancore”, hanno detto. Inoltre, hanno aggiunto tre richieste: “Per favore, non accusateci di frode. Non è vero. Non abbiamo preso un centesimo da nessuno. Per favore, non accusateci nemmeno di furto di risorse. Anche questo non è vero. Il nostro team “Sono cinque anni che lavoriamo giorno e notte per realizzare questo sogno. Per favore, non sottovalutate il nostro lavoro. Non è stato facile. Siamo come te e lavoriamo sodo. Siamo molto felici che il nostro gioco possa vedere la luce da oggi”.

READ  La cosa migliore che puoi fare per guardare la Coppa del Mondo 2022 in Qatar

La verità è I dubbi sul gioco non sono ancora scomparsi. Anche se è chiaro che la situazione non è stata del tutto positiva per gli sviluppatori, fatto sta che questi hanno saputo trarne vantaggio mantenendo un segreto quasi assoluto. Non si conoscono molti dettagli e, sebbene ciò abbia contribuito ad attirare maggiore interesse da parte della comunità, aumenta anche la sfiducia degli utenti. A questo dobbiamo aggiungere il fatto che Sorprendente Si tratta di un’azienda con pochissima esperienza, che finora ha osato solo piccoli progetti, e che con il passare dei giorni è diventata sempre più ambiziosa.

Come promemoria, il giorno precedente lo è Un gioco di sopravvivenza MMO a mondo aperto Dove incontreremo “infetti assetati di sangue e sopravvissuti che si uccidono a vicenda per cibo, armi o veicoli”. In questo senso, ha molti elementi che incontrano l’interesse dei giocatori PC. Inoltre, secondo la sua pagina Steam, dovrebbe includere anche meccanismi di costruzione di rifugi. Sapremo se è un bene o un male tra un paio di giorni. Molti però troveranno sicuramente interessante arrivare alla fine di questa lunga storia.

Nei giochi 3D | È successo di nuovo, il giorno prima era stato accusato di aver rubato i diritti di GTA 5, Red Dead Redemption 2 e Cyberpunk 2077 con il suo ultimo trailer..

Nei giochi 3D | L’oggetto più misterioso di GTA Online nasconde uno dei segreti più importanti della saga Rockstar: la data di uscita del trailer di GTA 6..