Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nicolò Bulega Campione del Mondo Supersport 2023

Nicolò Bulega Campione del Mondo Supersport 2023

Italiano Nicolò Bulega è stato dichiarato Campione del Mondo Supersport 2023 Nella prima gara di Portimao ottiene il suo primo titolo mondiale in questa categoria; Il secondo per l’Italia dopo Andrea Locatelli nel 2020 e Una prima volta per la Ducatiche vinse la prima edizione nel 1997 con Paolo Casoli quando era ancora nel Campionato del Mondo.

A 23 anni, a Bulega sono bastati solo due anni in questa categoria per vincere il titolo prima di fare il salto nel Campionato Mondiale Superbike con lo stesso team Aruba.it Racing – Ducati.

Superbike su DAZN live e on demand.
Iscriviti e inizia il tuo mese gratuito.

Dopo aver terminato quarto nel suo primo anno, Nicolo Bulega ha iniziato la stagione 2023 aprendo la sua serie di vittorie consecutive con una doppietta Phillip IslandPer porre fine a una lunghissima siccità di vittorie, non vincendo una gara dal Campionato del Mondo Junior Moto3 2015, dove vinse a Jerez sulla strada per il titolo.

L’euforia andava contenuta Mandalika Ha concluso quinto e terzo nelle vittorie rispettivamente di Can Unco e Federico Caricasolo. Una piccola battuta d’arresto dalla quale si è ripreso alla meglio, con un’altra doppietta putrido Prima di andare CatalognaIn cui ha unito vittoria e ritiro nella vittoria di Bahattin Sofoglu.

Nicolo Bulega salterà nel Campionato Mondiale Superbike nel 2024 con Aruba Ducati

Da lì è iniziata un’enorme serie di vittorie, iniziata con 45 punti Misano, dove ha scambiato i primi due passi dall’area di rigore con Stefano Manzi, ormai diventato il suo più grande rivale. Dopo aver centrato il tavolo con la sua terza doppietta del torneo Doningtonha salvato una gara difficile a Imola finendo terzo e secondo, in entrambi i casi con Manzi in testa alla classifica.

READ  Grazie alle prestazioni impressionanti di Franco Mastantuono e Agustin Roberto, il River Plate ha battuto il Boca Juniors 4-1 nel Reserve Super Clásico.

Sabato la vittoria Maggior parte Si è rifatto con un 16° posto domenica, in una gara caotica vinta da Taran McKenzie. Ultima vittoria non vinta: doppietta Magny Cor E un altro dentro Aragona Vieni a Portimão Con il titolo in mano ha concluso in bellezza: con la sua 14esima vittoria dell’anno in 21 gare, conquistando il box 18 volte.