Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Miley inizia il suo viaggio negli Stati Uniti alla ricerca di investimenti

Javier Miley È partito stasera per gli Stati Uniti, con Focus sulla ricerca di investimenti nel campo dell’intelligenza tecnologica e artificiale. La destinazione del presidente sarà una città San FranciscoDove sarà la base per i suoi incontri con i leader del mondo tecnologico di cui si trova la sede Silicon Valley. Miley resterà in territorio americano fino a venerdì, quando si recherà in El Salvador per presenziare all’inaugurazione del secondo mandato presidenziale del paese. Nayeb Bukele.

Il viaggio di Miley, il settimo in quasi sei mesi del suo mandato, avviene dopo la partenza del capo di gabinetto divenuta nota lunedì. Nicola Bossi dal suo incarico. L’uscita era effettivamente una realtà, ma era prevista una volta risolta la situazione relativa al Codice delle Regole. La leadership cadde nell’orbita di Guillermo Francos. Che ospiterà anche il Viminale come è stato fino ad oggi. Mentre avrai anche un portafoglio, Friedrich Sturzenegger.

Ma i cambiamenti potrebbero essere più grandi, dato che Miley ha annunciato che il suo intero gabinetto è sotto revisione. “Quando raggiunge un traguardo, il nostro primo traguardo gestionale terminerà con un risultato statistico. Le statistiche potrebbero essere buone o meno. Questa situazione porterà al fatto che dopo aver raggiunto questo traguardo, dovremo effettuare una valutazione completa risultati, L’intero gabinetto è sotto analisi. Non solo Bose, tutti i ministri. “Sono stati tutti rivisti”, ha detto il presidente in un’intervista a Luis Majul su LN+.

Miley sarà accompagnata nel suo viaggio negli Stati Uniti dalla sorella e dal Segretario Generale della Presidenza. Karina Miley; Ministro dell’Economia, Luigi “Totò” CaputoE Damiano RiedelPresidente del Consiglio presidenziale degli esperti economici e protagonista nell’organizzazione del tour che cercherà di investire in campo tecnologico.

Javier Miley e Demian Riedel, quando si incontrarono a Casa Rosada a gennaioX Demian Riedel

Enigma Ha conseguito una laurea in fisica presso l’Istituto Balsiero, un master in matematica presso l’Università di Chicago e un dottorato in economia presso l’Università di Harvard, dove è stato anche ricercatore. È stato vicepresidente della Banca Centrale Ai tempi di Mauricio Macri. Fin dai suoi anni negli Stati Uniti ha mantenuto rapporti commerciali che hanno alimentato il tour.

READ  Stava festeggiando il suo addio al nubilato, quando arrivò un visitatore inaspettato e coglieva la sorpresa più grande della sua vita

Miley arriverà negli Stati Uniti martedì alle 13:15, ora di Buenos Aires. Lo stesso giorno incontrerà l’amministratore delegato della società Sblocca l’intelligenza artificiale, Sam Altmann. Il giorno successivo parlerà per 45 minuti alla Hoover Institution dell’Università di Stanford, dopodiché incontrerà il Preside della Graduate School. Riccardo Salered ex ministro degli Affari esteri George W. Bush, Condoleeza Rice. Poco dopo avrà un incontro con professori ed esperti di politica economica dell’Ente.

A metà pomeriggio avrete l’incontro con il CEO Google, Sundar Pichai Dopo solo poche ore, toccherà a lui incontrare l’amministratore delegato di… Manzana, Timothy Cook. In serata sarà la volta dell’incontro con 30 imprenditori e investitori legati all’intelligenza artificiale, ambito che all’interno del governo ritengono fondamentale per attrarre investimenti.

Mark Zuckerberg al Mobile World CongressReuters

Incontro con uomini d’affari di Start-up Per il settore Intelligenza Artificiale, nel pomeriggio, Miley parlerà di energia Vertice del PacificoCiò è avvenuto in una riunione organizzata dal Consiglio della Regione del Golfo. Giovedì sera è previsto un incontro con l’amministratore delegato di Meta e fondatore di Facebook. Marco Zuckerberg.

L’ARG 01 partirà venerdì per El Salvador, dove Miley parteciperà sabato all’inaugurazione del secondo mandato. Nayeb Bukele. I due presidenti hanno costruito buoni rapporti e si sono scambiati telefonate quando hanno vinto le ultime elezioni. Da San Salvador, Miley partirà sabato per l’Argentina, dove il suo governo affronterà una settimana decisiva al Senato, cercando di approvare la legge fondamentale e la riforma fiscale, e con esse le definizioni strategiche che potrebbero cambiare l’amministrazione liberale.

Scopri di più sul Progetto Trust