Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Matteo Berrettini riceve l’invito al campionato di Federer dopo Wimbledon

Dall’inizio della stagione tennistica di quest’anno, la stella del tennis italiano Matteo Berrettini ha fatto bene da quando ha iniziato con l’Italia raggiungendo la finale dell’ATP Cup.

Anche agli Australian Open Berrettini è arrivato al quarto turno. Dopo aver fornito una prestazione energica contro Novak Djokovic nei quarti di finale del Roland Garros, l’italiano ha continuato la sua serie positiva in questa stagione sull’erba e ha vinto il Queen’s Club Championship.

Prima di Wimbledon, se c’era un giocatore che sembrava dare a Djokovic una dura battaglia in finale, era Berrettini. Meritatamente, è diventato il primo singolo italiano maschile a raggiungere la finale di Wimbledon.

Nonostante la dura sconfitta nella partita di campionato, Berrettini ha molto da aspettarsi nella prossima stagione sul cemento negli Stati Uniti.

Come risultato della sua brillante carriera, la Laver Cup ha deciso di aggiungerlo al Team Europe al torneo di Boston di quest’anno. Questa sarà la prima apparizione di Berrettini in Laver Cup.

Iniziato nel 2017, questo torneo ha attirato l’attenzione dei fan grazie al divertente quoziente di nomi rispettabili come Roger Federer, Rafael Nadal, Novak Djokovic, ecc., Che giocano insieme come una squadra.

Parlando dell’inclusione di Berrettini, la leggenda del tennis e capitano del Team Europe Bjorn Borg ha espresso la sua gioia e ha elogiato l’italiano per la sua gloriosa carriera nell’ATP Tour di quest’anno.

“Ti godrai l’esperienza unica” – Bjorn Borg sull’inclusione di Berrettini “È una fantastica aggiunta alla nostra squadra e non ho dubbi che apprezzerà l’esperienza unica che la Laver Cup offre quando si unisce ai suoi rivali durante tutto l’anno “, ha detto Borg.

READ  Muore l'attore di The Office e CSI Mark York | Ho avuto ...

L’italiano ha anche risposto sulla sua inclusione nella Laver Cup, poiché è entusiasta di giocare al fianco del suo idolo d’infanzia Roger Federer. “Sono molto entusiasta di far parte della Laver Cup quest’anno.

“Avere Bjorn Borg come mio capitano ed essere nella stessa squadra di una delle stelle della mia infanzia, Roger Federer, sarà un’esperienza davvero speciale”, ha detto Berrettini nella sua dichiarazione. La squadra europea ha vinto finora tutte e tre le edizioni della Laver Cup e la squadra mondiale è in attesa di vincere il titolo.