Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Luoghi speciali per il re degli sport invernali

La Spagna ha una spiaggia… ma anche montagne. E tanti sono quelli che si crogiolano al sole sulle coste nazionali quanti quelli che scivolano nella neve, sia nei Pirenei, nelle montagne della Cantabria, nel sistema iberico, a Penibético o nel mezzo. Il nostro stato ce l’ha Circa 40 stazioni sciistiche alpine – Il metodo per eccellenza – Distribuito in tutta la geografia spagnola, oltre a molte piste e spazi settentrionali per lo sci di fondo.

alle porte L’inizio della stagione del re degli sport invernali, È il momento di scegliere le migliori destinazioni per la tua pratica, scoprire le migliori piste (azzurre o nere, quelle con il maggior dislivello) e quali piani propongono per divertirsi dopo una giornata sugli sci.

in Aragona

Una delle migliori destinazioni nazionali per lo sci, la montagna aragonese ha la stazione con il maggior numero di piste di tutta la Spagna (Formigal-Panticosa, con una distanza di 176 km) e anche quella che ha aperto la strada alla pratica e all’insegnamento di questo sport . stazione Kandanchosul versante occidentale dei Pirenei aragonesi, nasce nel 1928 La prima stazione creata nel nostro paese E anche nell’effettuare corsi e lezioni, che ne fanno un centro di riferimento per gli appassionati di questo sport.

In questa stagione, la stazione si unisce ancora una volta alla vicina Astún per offrire 100 chilometri di piste nella Valle Aragonese.

Un’altra attrazione in questa zona è l’imminente apertura del complesso alberghiero di lusso che è diventato La vecchia e storica stazione ferroviaria di Canfranc.

Più opzioni

Sierra Nevada A Granada, è l’impianto di neve che ha la pista da sci più grande della Spagna (1200 metri) e offre più di 100 chilometri di piste, piano perfetto nel sud della penisola.

READ  Giovane attaccante Raspadori, brillante novità nella classifica finale dell'Italia - Fútbol Internacional

da parte sua, Berretto Baqueira Si distingue non solo per la qualità delle sue strutture ma anche per le sue alternative après ski. La terrazza del Moët Winter Lounge, ad esempio, è sinonimo di privacy e propone i party più amati sulle piste spagnole. Ci sono molti personaggi e influencer Non mancano mai alla cerimonia di apertura di ogni stagione.

fuori dalla Spagna

Andorra e la Francia sono due mete molto frequentate dagli sciatori spagnoli, per la loro vicinanza e la qualità delle loro piste. In realtà, la stazione grande valeria, Nel Principato di Andorra, ospiterai La prossima Coppa del Mondo di sci alpinoche si svolgerà dal 13 al 19 marzo 2023.

Per gli sciatori dell’altopiano centrale che cercano un piano al di fuori dei nostri confini, potrebbe essere interessante la stazione portoghese Serra da Estrela, a circa 4 ore e mezza da Madrid.

Al di fuori della penisola iberica, nel continente europeo, le opzioni più gettonate sono senza dubbio Chamonix-Mont-Blanc, situata al confine tra Francia, Svizzera e Italia e che nel suo paesaggio comprende una delle vette più alte d’Europa; E St. Moritz, nelle Alpi svizzere, è uno dei più antichi centri di sport invernali del mondo e un punto di riferimento per lo sport, oltre che per il lusso e l’eleganza.

Candanch si trova nella Valle d’Aragona.
Kandancho

Sarà possibile pattinare sul December Bridge?

Sebbene la maggior parte delle stazioni non abbia confermato una data di apertura, alcune hanno in programma di farlo nei prossimi giorni. Sierra Nevada (Andalusia), Baqueira-Beret e Puy Toll (Catalogna), Formigal-Panticossa e Cerler (Aragona) e Manzaneda (Galizia) apriranno i battenti nell’ultimo fine settimana di novembre – il 25 e 26 – tempo permettendo. Il resto aspetterà fino al venerdì successivo, 2 dicembre. Anche i resort andorrani di Ordino Arcalís, Pal Arinsal e Grandvalira prevedono di aprire le piste nella stessa data, ma la maggior parte dei resort francesi aspetterà fino al 10 dicembre per iniziare la stagione.

READ  Gabriel Batistuta torna a giocare a calcio dopo il calvario che lo ha portato a un intervento chirurgico alla caviglia: gran gol e applausi