Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo sciame meteorico Eta Aquaridus, i resti della cometa di Halley, sarà visibile dalla Terra questo fine settimana

Lo sciame meteorico Eta Aquaridus, i resti della cometa di Halley, sarà visibile dalla Terra questo fine settimana

Lo sciame meteorico della cometa di Halley si chiama Eta Aquarius. (Musei reali Greenwich)

Pioggia di meteoriti Amnioti ETAI resti della cometa di Halley raggiungeranno il picco questo fine settimana. E con solo la luna calante nel cielo, dovrebbe essere visibile.

Eta Aquaridis si verifica ogni anno all’inizio di maggio. Il picco di attività quest’anno si verifica domenica mattina presto e si prevede di vedere tra le 10 e le 30 meteore all’ora nell’emisfero settentrionale. La visione dovrebbe essere migliore nell’emisfero australe. La pioggia continuerà fino al 27 maggio.

Ecco cosa dovresti sapere su Eta Aquarius e altri sciami meteorici.

Ogni anno si verificano numerosi sciami meteorici e non sono necessarie attrezzature speciali per vederli.

La maggior parte degli sciami meteorici provengono da detriti di comete. La fonte di Eta Aquarius è la cometa di Halley.

Lo sciame meteorico delle Eta Aquaridi sarà visibile nel cielo peruviano fino al 27 maggio. (Effy)

Quando le rocce provenienti dallo spazio entrano nell’atmosfera terrestre, la resistenza dell’aria le rende estremamente calde. Ciò fa brillare l’aria intorno a loro e lascia brevemente dietro di loro una scia di fuoco: l’estremità di una “stella cadente”.

Nel cielo notturno si possono vedere sacche d’aria luminose attorno alle rocce spaziali in rapido movimento, di dimensioni variabili da una particella di polvere a un masso.

Gli sciami meteorici sono solitamente più visibili tra mezzanotte e prima dell’alba.

È più facile vedere le meteore sotto un cielo scuro, lontano dalle luci della città. Gli sciami meteorici appaiono anche più luminosi nelle notti limpide, quando la luna è meno calante.

READ  Ecco come il tuo account viene rubato tramite SMS

Secondo l’American Meteor Society, l’emisfero australe avrà la migliore visione delle Eta Aquaridi, ma la luna calante con solo il 14% di ampiezza consentirà una visione chiara in entrambi gli emisferi.

La cometa di Halley che passa vicino alla Terra. /una pentola

La Meteor Society mantiene un elenco aggiornato dei principali sciami meteorici imminenti, inclusi i giorni di picco di osservazione e le condizioni di chiaro di luna.

Il prossimo grande sciame meteorico a sud del delta è quello delle Aquarididi, che raggiunge il picco a fine luglio.

(Con informazioni da AP)