Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo chef pioniere apre a Pichincha un ristorante di cucina italiana e spagnola

Lo chef pioniere apre a Pichincha un ristorante di cucina italiana e spagnola

Con esperienza nella gestione del resto “Jimmy.” Proprietario e chef da otto anni Martino Miglietta Barbieri Lanciato con un nuovo ristorante in stile still life. Di “Samuyo”Situato a Salta e Callo nel centro di Pichincha (dove si trovava “Il Non Mario“), con tre qualità ben definite: cucina tradizionale – spagnola, italiana e argentina -, una carta dei vini eclettica e un’attenzione personalizzata.

“Per quanto riguarda la cucina, lo staff ed i piatti già realizzati, con l’esperienza che Jimmy ci ha trasmesso in questi otto anni, puntiamo al cibo di alta qualità, ben presentato, buone stoviglie, buoni ingredienti, vecchio stile ristorante. Tipico argentino natura morta”, ha spiegato. Miglietta Barbieri fare bis punto.

Samuyo ha aperto l’ultima settimana di novembre. Oltre alla popolarità dei suoi piatti stellati (Risotto ai funghi, paella ai frutti di mare) e la loro esperienza nella pasta, entrarono nel mondo dei vini. “Siamo entusiasti di questo nuovo universo. Abbiamo un sommelier, abbiamo 15 cantine top, abbiamo un totale di 150 etichette e contiamo di arrivare a 250. Organizziamo anche cene di abbinamento”, ha detto lo chef.

Inoltre, ha sottolineato l’energia Pichincha: “Jimmy’s corner è un simbolo della città perché è stato uno dei primi bar del quartiere. Sono di Pichincha, conosco tutti i buongustai della zona e credo nel potenziale delle sue strade, dei suoi bar .Notte e pomeriggio.”

Secondo Miglietti Barbieri, il nuovo ristorante è stato promosso fin dall’inizio da un team di chef che lavorava presso Jimmy’s, che hanno aggiunto tutte le loro conoscenze pregresse a questo nuovo progetto. Ha detto: “Con Jimmy siamo cresciuti molto in termini di esperienza e cucina e questo si riflette a Samuyo”. Di Jimmy ha detto: “È fantastico, è già diventato un classico. Aprivamo tutti i giorni dalla mattina presto fino a tarda notte e servivamo pasti di quattro portate, diventando un punto di riferimento nel quartiere. Abbiamo anche approfittato del mandato del comune per ampliare il corridoio, che avrà un totale di 70 posti», ha aggiunto il titolare.

READ  I codici Italia chiudono il declino; Investing.com Italia 40 -0,74% in calo attraverso Investing.com

“Siamo molto concentrati su questi due progetti e ovviamente continueremo con l’altro perché amiamo la gastronomia e siamo molto irrequieti”, ha concluso.