Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia si unisce a questo sport per avvicinare la propria offerta al mercato spagnolo

L’Italia si unisce a questo sport per avvicinare la propria offerta al mercato spagnolo

Per la prima volta a Destinazione turistica straniera Si esibisce all’Open di Madrid. IL Agenzia Nazionale Italiana del Turismo (Innit) promuove l’Italia in una delle… I principali tornei di tennis del mondoChe si celebra nella capitale della Spagna fino al 14 maggio.

Situato in Spagna Tra i primi dieci mercati per i turisti in Italiacome mostrato da Innamorato. L’anno scorso si sono iscritti 2,3 milioni di passeggeri dal nostro Paese2,2% in più rispetto all’anno precedente, e più di 14 milioni di pernottamentiSecondo i dati di Banca d’Italia. Inoltre, le spese sostenute sono state superate 1,1 miliardi di euro620 milioni equivalgono solo alla spesa per viaggi ricreativi.

Per favorire l’arrivo degli spagnoli,… Innamorato Aumenta le sue azioni promozionali e trae vantaggio dall’attrattiva di un grande evento sportivo, ad es Mutua Madrid Open ATP TourPer promuovere la tua offerta.

Enit ha lanciato un contest dedicato al pubblico spagnolo utilizzando l’hashtag #sueñaitalia.

È diventato turismo sportivo Una risorsa importante per il marketing. Dopo la campagna elettorale social networks Lanciato da Enit in occasione di… Giochi Olimpici del 2016 in BrasileChe combinava turismo e GastronomiaScommetti ora sullo sport Valorizzare il patrimonio culturale italiano In Spagna, “uno dei paesi europei che valorizza maggiormente le nostre città turistiche”, secondo un comunicato diffuso dal suddetto ente, lancia un concorso dedicato al pubblico spagnolo utilizzando l’hashtag #sueñaitalia.

Secondo uno studio condotto dall’Ente Italiano di Promozione a Madrid tra gli operatori locali, a questo scopo primavera Atteso A Un aumento del numero di visitatori spagnoli in Italia tra il 13 e il 15%. Rispetto allo stesso periodo del 2016.

READ  Diffuso i dettagli del "patto del silenzio" tra il dipendente e Christian Horner dopo lo scandalo Red Bull che ha scosso la Formula 1