Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'Italia segue le orme della Spagna e annuncia la professionalizzazione del calcio femminile

L'Italia segue le orme della Spagna e annuncia la professionalizzazione del calcio femminile

Lui Calcio Segui le orme del calcio spagnolo Riconosceremo la professionalità della lega femminile. Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio italiana, ha annunciato che la Serie A femminile diventerà professionistica a partire dalla prossima stagione. Si conclude così il processo graduale attuato negli ultimi anni e attraverso il quale l'Autorità Federale, organizzatrice e organizzatrice di questo torneo, ha stanziato tra i club fino a 18 milioni di euro.

La decisione è stata presa nel 2020, ma finora non è stata decisa la stagione in cui il calcio femminile italiano diventerà professionistico. Il presidente dell'organizzazione ha sottolineato: “Oggi è un giorno importante. Finalmente c'è il regolamento che regola l'attività e l'esercizio del professionismo nel calcio femminile”. Siamo la prima associazione in Italia ad avviare questa importante strada“.

Questa decisione rappresenta un nuovo passo nella crescita del calcio femminile, aggiungendosi al campionato femminile professionistico spagnolo Ha approvato il suo statuto lo scorso marzo. In Spagna non è stato ancora annunciato ufficialmente chi presiederà la nuova competizione, anche se Beatriz Alvarez è in testa dopo aver ricevuto il sostegno di 12 dei 16 club di questa categoria.

READ  Il VAR ha votato il rigore non assegnato al Velez