Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia ha perso DiMarco per infortunio contro la Croazia

L’Italia ha perso DiMarco per infortunio contro la Croazia

Il tecnico italiano Luciano Spalletti non potrà fare affidamento sul terzino sinistro dell’Inter Federico DiMarco per la partita decisiva contro la Croazia a causa dell’infortunio al polpaccio destro riportato contro la Spagna.

DeMarco, campione scudetto e affermato sulla fascia sinistra dei transalpini, non sarà a disposizione per la partita più importante della fase a gironi degli Azzurri, che affronteranno la Croazia agli ottavi. finale.

Venerdì scorso non si è allenato a Iserlehon, vicina al Dortmund, dove si sta preparando per il torneo a squadre del Mediterraneo, e ieri ha provato da solo, ma le sensazioni dei suoi gemelli non sono buone ed è praticamente impossibile per lui essere contro i Balcani . Squadra.

Nel loro ruolo, Matteo Darmian (Inter) o Andrea Cambiaso (Juventus) sono alle prese con un posto da titolare, anche se entrambi potrebbero subentrare dopo la prestazione deludente di Giovanni Di Lorenzo (Napoli) contro Luis de la Fuente.

L’Italia sta meglio con un pareggio, ma la squadra di Luka Modric dovrà affrontare un avversario che ha bisogno di una vittoria convincente, una sconfitta che segnerebbe l’addio a una generazione d’oro.

Spalletti potrebbe introdurre cambiamenti a centrocampo, con l’ingresso di Brian Cristian (Roma) o Niccolò Fagioli (Juventus) e Matteo Redegui (Genoa) in zona offensiva.

L’allenatore non ha voluto dare indizi e ieri ha chiuso l’allenamento. Venerdì scorso ha aperto per i primi 15 minuti secondo il regolamento Uefa, ma ha fatto solo qualche rando e qualche esercizio di riscaldamento, così che in una seduta i titolari hanno lavorato separatamente. riprendersi