Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'Italia ha già un posto in più e una sconfitta inglese 'regala' alla Germania un altro |  Alleviare il dolore

L'Italia ha già un posto in più e una sconfitta inglese 'regala' alla Germania un altro | Alleviare il dolore

La Spagna ha confermato la sua sconfitta nella corsa per un posto in più dopo che Barcellona e Atletico Madrid sono state eliminate ai quarti di finale di Champions League. Il Real Madrid è ancora vivo, ma anche se riuscisse a vincere il torneo con vittorie complete, il punteggio del paese non sarebbe sufficiente perché la squadra quinta in classifica potesse ottenere un biglietto per combattere per l'Origona.

Naturalmente ciò non significa che la lotta per lo spazio extra sia già finita. Ma la cosa sta per essere risolta. L’Italia matematicamente ha già quella posizione e quella restante sarà dibattuta tra Germania e Inghilterra. La Bundesliga l'ha praticamente spenta e vittoria schiacciante per l'Aston Villa e sconfitta per i tre sopravvissuti. I tedeschi cambierebbero la situazione.

La situazione in Italia

L'Italia si è già matematicamente assicurata un posto in più nella prossima edizione della Champions League! L'uscita del Lille e degli inglesi garantisce che il loro impressionante punteggio sarà superato solo dalla Germania. La Serie A attualmente ha la media più alta di 19,42 punti. Quasi tutti hanno già una media insormontabile.

Con lo spazio extra assicurato, l’Italia si trova ora ad affrontare un’altra situazione critica. Se sia la Roma che l'Atalanta riusciranno a vincere l'Europa League e a finire al quinto posto, la sesta classificata si qualificherà alla massima competizione continentale. Dato che sono rispettivamente quinto e sesto, sono molto naturali. Lazio e Napoli e gli uomini di De Rossi hanno comunque qualche preferenza per il sorpasso sul Bologna.

La situazione in Inghilterra

La Premier League ha fallito nelle competizioni europee e l'Aston Villa è l'unica rappresentante, prima delle semifinali. 139 punti in 8 squadre con una media di 17.375. Il massimo che può raggiungere è 146 o, più precisamente, 18,25.

E questo in cosa si traduce? Bene, in una situazione assolutamente impossibile ottenere spazio extra. Non riusciranno a eguagliare il dato dell'Italia e potranno fare solo un vero miracolo contro la Germania. Per raggiungere i tre punti l'Aston Villa deve vincere la Conference League ed evitare Dortmund, Bayern Monaco e Bayer Leverkusen. Nel resto della partita. Tre punti significano tre pareggi, due vittorie, un pareggio e una vittoria, una vittoria e una classifica…

La situazione in Germania

La Germania sta facendo bene a guadagnare ulteriore spazio. Attualmente ha totalizzato 125,5 punti da sette giocatori: una media di 17,93. A lui interessa solo l'Inghilterra e sorride di sollievo perché per tutti i suoi rappresentanti vale la pena vincere e pareggiare.

La media più alta della Germania è di 20,64 punti, che le permetterebbe di superare l'Italia.. Le buone prestazioni nelle competizioni europee e la sopravvivenza delle tre squadre gli permettono di rimanere relativamente tranquilli. Salvo sorprese importanti, si qualificheranno per la qualificazione europea chiudendo quinti. Vale la pena ricordare che essere primi o essere secondi è indifferente.

La situazione in Francia

La Francia non può conquistare un posto in più dopo aver perso contro il Lille. Solo la loro classifica e la sopravvivenza di almeno una squadra in ogni torneo avrebbero permesso loro di lottare per le semifinali. Il suo massimo è già con una media di 16,5 punti, senza alcuna possibilità di superare Germania, Inghilterra e tanto meno Italia.

READ  "Non andrò a morire in carcere in Italia", dice un ex membro delle Brigate Rosse deportato in Francia