Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'Italia e lo sport si insinuano nella X Luna de Cortos

L'Italia e lo sport si insinuano nella X Luna de Cortos

Luna corta Si dà il via a quella che sarà la sua decima edizione, in programma dal 5 al 12 agosto Rey VegaÈ anche il quarto che si terrà nella suddetta città. Il Festival Internazionale del Cortometraggio affronta questa nuova avventura con 720 film iscritti sulle diverse piattaforme partecipanti al festival, in diverse categorie in competizione: fiction, campagna, cinema e donne, Castiglia e León e Ospite del Paese, che parteciperà a questo occasione. Sii Italia. Le opere vengono esaminate e selezionate da una commissione composta da specialisti nei settori della comunicazione e dell'audiovisivo.

Da notare che il concorso cinematografico prevederà anche quest'anno una sezione dedicata al Premio Cineasti Impegnati – Premio Manuela Cabero per i Valori Umani, che per l'occasione proietterà documentari a tema sportivo: da qui l'immagine del manifesto di questa decima edizione, che in primo piano si vede l'ex ginnasta olimpica di Lione Carolina Rodriguez, che quest'anno ha ricevuto il Castilla y Leon Sports Award. Il fatto è che «Carolina era già ospite al festival l'anno scorso ed è stata lei a presentare la menzione speciale per il Premio Valori Umani all'atleta mondiale e cambogiano Nari Lee per il documentario “La storia di “Nare me”. Per questo motivo abbiamo deciso che questa decima edizione fosse dedicata al cinema e allo sport”, afferma il direttore del festival Pal Ferrero. L'immagine del poster è opera della fotografa Irene Da Rocha e il design di Alex Ferrero.

A questa edizione parteciperanno sei diverse giurie, una per ogni sezione, ciascuna composta da tre persone. Inoltre, ci sarà una giuria speciale per determinare il Premio Valori Umani. Presidente della giuria, per il terzo anno consecutivo, sarà l'attrice e regista Amparo Clemente.

READ  Un brusco esaurimento e sei fratture addio all'Europeo: l'azione violenta che ha messo fuori gioco un calciatore belga

Come nelle versioni precedenti Luna corta Verrà inoltre assegnato il Premio del Cinema Spagnolo a una figura della settima arte, non ancora definita, e, come novità, verrà assegnato anche il Premio del Cinema Internazionale. La madrina del festival è l'attrice e regista Eulalia Ramon.

D'altro canto, va notato che il concorso, all'interno della sezione Attività Parallele, metterà in mostra ancora una volta la collaborazione del Goethe-Institut, già apprezzata dal 2020, e l'esposizione unitaria della collezione di proiettori Clover di Miguel Pérez , nonché altre proposte non ancora identificate. Ci sarà anche una retrospettiva della regista catalana Mireia Rós, regista dei lungometraggi “La Moños”, “El Triumph”, “El Telefim”, “El Zoo d'en Pitus” e del documentario “Barcelona, ​​​​prima del volta che ho cancellato”. , Premio Gaudí 2012.

Luna de Cortos è organizzato dall'associazione D-Spiert@, in collaborazione con il Comune di Rigo de la Vega, il Congresso Internazionale del Lavoro e altre istituzioni culturali come l'Istituto Italiano di Cultura del paese ospite e l'Istituto Tedesco di Cultura (Goethe). Institute), e sostenere, tra gli altri, l’area delle attività culturali dell’ULE.