Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’esercito israeliano ha smantellato cellule terroristiche affiliate ad Hamas a Shujaiya e Khan Yunis

L’esercito israeliano ha smantellato cellule terroristiche affiliate ad Hamas a Shujaiya e Khan Yunis

L’esercito israeliano ha smantellato “cellule terroristiche” a Shuja’iya e Khan Yunis

Lui esercito israeliano Si è appreso che nelle scorse ore… E smantellare le “cellule terroristiche” e le infrastrutture a Shuja’iyaÈ un quartiere alla periferia della città episodioe dentro Khan YounesLa roccaforte dell’organizzazione terroristica agitazione Rispettivamente nel nord e nel sud della Striscia di Gaza.

Ha aggiunto che le cellule terroristiche sono state eliminate e sono state ritrovate armi, compresi ordigni esplosivi Una clinica medica a Shujaiya, vicino a una scuola“, si legge in un comunicato militare.

Tra le armi trovate c’erano AK-47, giubbotti e cartucce.

L’IDF ha trovato armi, compresi ordigni esplosivi, all’interno di una clinica medica a Shujaiya (IDF)

Le forze israeliane hanno anche effettuato “incursioni mirate contro obiettivi terroristici” a Khan Yunis, in cui è stata identificata una “cellula terroristica che lanciava missili RPG anticarro”.

“Le forze hanno risposto al fuoco e Hanno ucciso i terroristi. L’esercito ha aggiunto di aver trovato anche un deposito di armi contenente ordigni esplosivi, armi, granate e giubbotti militari.

Le forze israeliane hanno anche distrutto un tunnel che si apriva vicino alla costa meridionale della Striscia di Gaza e, dopo l’esplosione del pozzo, hanno identificato “un gran numero di terroristi che erano fuggiti dalla zona ed erano entrati in un complesso sulla costa”.

L’esercito israeliano ha smantellato “cellule terroristiche” a Shuja’iya e Khan Yunis

“Un aereo da caccia dell’aeronautica israeliana ha bombardato l’edificio.”Lo ha spiegato un portavoce militare.

Inoltre, la Marina israeliana, a sostegno delle forze di terra, continua ad attaccare “obiettivi terroristici” in tutta la Striscia di Gaza, compresi “i complessi in cui si trovano agenti terroristici e le navi utilizzate da Hamas nella sua attività militare”.

I combattenti della 179a Brigata Combat Team distruggono un tunnel che si apre vicino alla spiaggia a sud di Gaza City (IDF)

Da quando l’esercito israeliano ha lanciato il suo attacco di terra sulla Striscia di Gaza il 27 ottobre, 131 soldati furono uccisi nei combattimenti All’interno dell’enclave, supera il numero di 119 morti tra i suoi ranghi dalla guerra del Libano del 2006.

READ  Allarme in Occidente: il dittatore Lukashenko avverte che il gruppo Wagner vuole attaccare la Polonia

L’intenso bombardamento israeliano della Striscia di Gaza ha portato all’uccisione di oltre 19.400 palestinesi, la maggior parte dei quali civili, tra cui più di 8.000 bambini. Provocò più di 52mila feriti. Ha costretto più di 1,9 milioni di persone allo sfollamento, portando la Striscia a cadere nella sua più grande crisi umanitaria, secondo i dati del Ministero della Salute di Gaza, controllato dal movimento Hamas.

Inoltre, si stima che sotto le macerie restino circa 7.500 persone.

(Con informazioni da EFE)