Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le perle della storica vittoria di Temperley: beffa a Demichelis e dedizione al River Plate nello spogliatoio

Le perle della storica vittoria di Temperley: beffa a Demichelis e dedizione al River Plate nello spogliatoio

Temperley esulta nello spogliatoio dopo l’eliminazione del River Plate dalla Coppa d’Argentina

La Copa Argentina ha dimostrato ancora una volta di essere una competizione in cui chiunque può battere chiunque, indipendentemente dalla storia, dalla differenza di categorie o di budget tra i club. Nelle Isole Malvinas Argentinas a Mendoza, Temperley scrisse una delle sue pagine più belle quando Pareggio 1-1 con il River Plate ed eliminazione ai rigori. El Gasolero accede agli ottavi di finale della competizione, dove affronterà Mitre de Santiago del Estero, che ha appena lasciato in trasferta Belgrano de Cordoba e Gimnasia de Mendoza.

Oltre all’ondata di meme che si è diffusa sui social in seguito al risultato, dove uno degli obiettivi principali era il portiere Franco Armani e il suo machete, sono emersi anche alcuni messaggi dall’account X ufficiale (ex Twitter) del sud. della Grande Buenos Aires.

“GAJQJWKJEJWJWKWKQKAKAKQKKAKAAAANSBJWJWHRHEJWJW WINAAAAAMOOOOOSSSSSS”Scrivono dal racconto del club in un momento di gioia all’interno della squadra guidata da Walter Perazzo quando il portiere Juan Raju si è distinto e ha parato il secondo calcio di rigore nella serie di rigori contenendo il tiro del difensore Hector David Martinez.

Nel resoconto ufficiale del club si parla anche di Martin Demichelis. A Temperley, la dichiarazione dell’allenatore del River Plate prima di questa partita, dopo la vittoria per 3-0 sul Belgrano nell’ambito della seconda giornata del campionato professionistico, non è stata ben accolta. “Abbiamo l’obbligo di fare meglio rispetto allo scorso anno, perché è stato molto doloroso dopo aver vinto il campionato. Il River ha l’obbligo di passare, quindi metteremo in campo ciò che riteniamo appropriato”, ha detto Micho.

READ  La vita di Leonardo Ponzio dopo la sua partenza da River: da boss di centrocampo a imprenditore agricolo

Di fronte a questo scenario, se ne accorsero e partirono verso sud “Era nostro dovere passare davanti al fiume.”insieme a una foto della squadra con in mano il biglietto per gli ottavi mentre i tifosi che si sono recati a Mendoza per sostenere la squadra festeggiavano in sottofondo.

La gioia si è poi spostata nella zona spogliatoi, dove la squadra che milita in prima divisione (seconda divisione) ha organizzato una vera e propria festa. “DE REVERSA VOL 2. VERSIONE FIUME”hanno scritto sulle reti della fondazione con due emoji di un volto che piange dalle risate. Nel video potete vedere la squadra assemblare il classico “trenino” per festeggiare il passaggio al turno successivo cantando e ballando la canzone “De reversa mami” di El Símbolo.

Naturalmente sono state cantate anche altre canzoni di corte tradizionali, ad es “minuto di silenzio…”. Questa volta è dedicato al River Plate, tre volte vincitore della Coppa Argentina.

La presa in giro di Temperley del River Plate

Il Temperley, nono in Zona B, fuori dalle posizioni di qualificazione per la promozione nella massima serie del calcio argentino, tornerà in azione lunedì 27 maggio, quando darà il benvenuto allo Stadio Alfredo Beranger. A Gimnasia de Mendoza, sotto il 17° appuntamento della Prima Nazionale.

Da parte sua, il River Plate cercherà di lasciarsi alle spalle questo colpo sabato 25 maggio, quando farà visita a Diego Armando Maradona per affrontare l’Argentinos Juniors. Vale la pena notare che il milionario guida il campionato professionistico con due vittorie nello stesso numero di partite e si è già assicurato un biglietto per qualificarsi agli ottavi di finale della Coppa Libertadores e qualificarsi per il Mondiale per club 2025.

READ  Murió Roberto Digón, vicepresidente terzo del Boca Juniors e dirigente más longevo del club