Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le autorità delle facoltà di medicina americane si incontrano a Mendoza per uno storico incontro

Le autorità delle facoltà di medicina americane si incontrano a Mendoza per uno storico incontro

Mendozza È il sito scelto per la prima volta Incontro delle scuole di medicina della rete delle università andine. In sintonia con quanto segue fine settimana -che sarà lungo, poiché include l’estensione Venerdì libero-, IL Università dell’Aconcagua È la sede scelta per questo incontro, dove si trovano rettori, autorità e dirigenti universitari Colombia, Ecuador, Perù, Cile, Venezuela e BoliviaInoltre Argentina.

Come indicato dall’organizzazione, l’obiettivo di questo primo incontro è Rafforzare le relazioni tra i membri della rete, oltre a creare Aree e temi di interesse della rete che si svilupperà nel periodo Tra il 2023 e il 2025. L’intento è che questi assi siano un input essenziale per la progettazione di a Piano strategico di reteoltre alla messa a punto attività svilupparsi dentro 2023 E secondo le aree di interesse.

I funzionari degli American Colleges of Medicine si sono riuniti a Mendoza per un incontro storico. File immagine

Sebbene la rete andina delle scuole di medicina operi in modo interdipendente da tempo, lo è Primo incontro essere trattenuto da Pandemia di covid-19.

Incontra le scuole di medicina di tutto il continente

Per l’incontro – da tenersi Tra giovedì 23 e sabato 25-, è stato progettato Quattro aree e comitati di interesse. Nel frattempo, ogni attività sarà affidata a due associazioni, mentre ci sarà un’associazione che si occuperà della relativa problematica Assistenza sanitaria primaria.

IL strada Il lavoro dell’incontro è stato pensato sotto forma di mistocosì sarà faccia a faccia -Nel Sala del Consiglio Supremo dell’Università di Aconcagua– , anche se sarà abilitato connessione predefinita Per chi non può succedere.

il programma

Questo primo incontro Scuole di Medicina della Rete delle Università andine Questo sarà fatto giovedì, venerdì e sabatoVi parteciperanno i presidenti ei segretari esecutivi dei Paesi che lo compongono Rete andina delle associazioni delle scuole di medicina (Consiste di 7 paesi che hanno un comune denominatore Ande).

READ  Calendario astronomico per il 4 ottobre

A Colombia Parteciperemo o parteciperò io Alvaro Romero Tapiomentre da Ecuador farà parte Vilma Bogorek. da Perù viaggerà Luigi Podestà Basato su peperoncino Farai lo stesso Antonio Orellana. nella rappresentazione Bolivia e Venezuelanel frattempo, parteciperai David Merida e Emigdio Balda, rispettivamente.

Lui host E il rappresentante dell’Argentina, intanto, sarà il preside della Facoltà di Medicina al Università dell’Aconcagua, Angelo Pellegrini.

I funzionari degli American Colleges of Medicine si sono riuniti a Mendoza per un incontro storico. Foto: Pixabay (illustrazione)

IL Il primo giorno lavorativo Dal lavoro stesso inizierà venerdì 24 marzoIn 16:30L’ordine del giorno sarà coperto dalla revisione Missione, visione e obiettivi della rete andina Addirittura inserito nel curriculum Assistenza sanitaria primaria. Ci sarà uno scambio Aree di interesse e tematiche svilupparlo in rete.

Lui sabato 25Intanto inizierà la seconda giornata di Congresso alle 9. Per questa opportunità, è previsto che Proposte dell’Associazione Aree di interesse e temi da sviluppare durante 2023oltre alla conferma Piano d’azione per quest’anno.

IL Associazione delle Facoltà di Scienze Mediche nella Repubblica Argentina (Afacimera)guidato da Mendoza Angelo Pellegrino (UdA)è un’istituzione composta dalla stragrande maggioranza dei college che insegnano e si sviluppano laurea in medicina nel paese.

È stato creato in 1961 ai fini dell’agevolazione Approccio della scuola medicacosì come lo scambio competenza dentro campo didattico e promuovere il progresso educazione medica. È incorporato da Races Università pubbliche e private.

IL Federazione Argentina di Educazione Medica (CAEM)Nel frattempo, era e rimane uno dei attività principali L’associazione ha svolto un ruolo importante nella formulazione e revisione degli standard Valutazione e approvazione degli incarichi medici.