Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La sorprendente decisione di coach Godoy Cruz nel confronto decisivo con il Boca Juniors

La sorprendente decisione di coach Godoy Cruz nel confronto decisivo con il Boca Juniors

Daniel Uldra vuole fare del suo meglio per la visita del Boca Juniors nonostante sia testa di serie nei quarti di finale di Coppa di Lega (EFE/Osvaldo Villarroel)

A una sola giornata dalla fine, l'unica squadra con un posto garantito ai quarti di finale di Coppa di Lega è Godoy Cruz di Antonio Tomba. La squadra di Mendoza guida comodamente la Zona B e qualunque cosa accada alla scadenza finale, nessuno potrà finire sopra di loro in classifica.

Nonostante ricopra questa posizione distinta, l'allenatore di Tomba, Daniele OldraHa preso una decisione a sorpresa in vista della sfida decisiva contro il Boca Juniors martedì prossimo, alle 19:30, allo Stadio La Bombonera. Dopo aver perso contro l'Estudiantes de La Plata, lo Zenize ha lasciato le posizioni di qualificazione per la fase finale e si giocherà la sua ultima carta in casa contro il Mendoza.

Quando tutto indicava che El Gato avrebbe protetto la maggior parte dei suoi giocatori, l'allenatore ha dichiarato durante un'intervista a Radio La Red che la sua idea era quella di mettere il meglio di sé in campo. “L'idea è provare a scegliere il meglio, con la maggior parte dei principianti. Non diremo nulla. Sappiamo che i punti sono essenziali per il prossimo torneo. Lì possiamo salvarne uno o due, ma la maggior parte saranno principianti”.

Godoy Cruz, dopo tredici giornate, guida il suo gruppo con 29 unità, cinque in più della sua seconda squadra, Pincha. Poi compaiono Lanus e Defensa e Justicia con 23 punti. C'è ancora una possibilità di qualificarsi per Boca Juniors (22), Racing (21) e Newell's (21). È nel nostro interesse eliminare il Boca dalle qualificazioni perché è abituato a questo tipo di partite”.ha aggiunto DT.

READ  Il Boca cerca nove e punta a essere 'coperto'

Nella mente dello staff tecnico prevale l'intenzione di andare a La Ribera per ottenere un buon risultato perché queste unità possono essere fondamentali nel tabellone annuale che prevede i biglietti per le competizioni internazionali per la prossima stagione. “Sappiamo che i punti sono fondamentali per il prossimo torneo. Dobbiamo competere perché poi dobbiamo giocare le qualificazioni e dobbiamo arrivare bene a quella partita”, ha spiegato.

Qual è la situazione per la squadra di Diego Martinez? In caso di vittoria, la loro presenza tra i primi otto sarà garantita indipendentemente da ciò che accadrà nelle altre partite di martedì (Belgrano Racing, Defensa e Justicia – Newell's e Lanus – Estudiantes). Se pareggiano dovranno aspettare la qualificazione di Granati. cade e l’accademia non vince). In caso di sconfitta sarai escluso dalla competizione.