Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La pratica dello yoga migliora la qualità della vita e il benessere

La pratica dello yoga migliora la qualità della vita e il benessere

Articolo di Mayte Vazquez Resino,
Psicologo della Salute

introduzione

In questo post metteremo in evidenza L’importanza di praticare lo yoga fisicamente e mentalmente per gli anziani. Sebbene sia consigliabile iniziare a praticare lo yoga in tenera età, i benefici che si ottengono praticandolo sono simili in età avanzata.

L’obiettivo di sviluppare l’invecchiamento attivo è oggi essenziale, sia a livello personale che sociale. Lo yoga, a causa dei benefici che offre, aiuta a superare queste difficoltà nel processo che accompagna l’invecchiamento, come ad esempio Dolore cronico o disagio psicologico che accompagnano quei sentimenti di vecchiaia.

Praticare yoga, come qualsiasi altra sana abitudine o attività divertente, è la norma Consapevolezzadeve essere incorporato nella nostra vita come una pratica regolare, perché aiuta a correggere i movimenti inappropriati e, soprattutto, a prevenire lesioni ricorrenti negli anziani, oltre che ad aiutare Migliora la flessibilità muscolare e la forma fisica.

A livello psicologico, vengono principalmente alleviati i problemi legati all’ansia, all’insonnia e alla depressione e, soprattutto, aiuta ad avere energia positiva, influenzando un atteggiamento più positivo nei confronti dei momenti difficili della vita.

Di seguito una serie di I benefici fisici, psicologici e sociali che si ottengono praticando regolarmente lo yoga.

Benefici dello yoga per combattere l’invecchiamento

Come abbiamo sottolineato, lo yoga è un’attività molto benefica, in quanto aiuta ad alleviare alcuni dei sintomi dell’invecchiamento. Secondo alcuni studi, la combinazione di determinate posture fisiche e tecniche di respirazione nello yoga può aiutare ad alleviare malattie croniche come Osteoporosi, artrite, prevenzione della sciatica, malattie muscoloscheletriche e malattie cardiovascolari E soprattutto per calmare la mente “vagabondaggio“o mente”scimmiache causa molto Disagi mentali ed emotivi.

Elenchiamo i più rappresentati in queste aree:

  • I benefici fisici dello yoga
READ  Mercato globale dei dispositivi di medicina sportiva 2021-2029 Industria per tipo, applicazione, quota, entrate e regione | 3M Ace Brand, Smith & Nephew, Biomet, BREG

Oltre a bruciare calorie e rafforzare i muscoli, praticare lo yoga aiuta a livello fisico Rafforza il corpoAumentando così la flessibilità e migliorando l’equilibrio e la resistenza, si evidenzia anche il miglioramento della respirazione, che aiuta a rilassarsi e ad alleviare alcune malattie respiratorie.

  • Benefici psicologici

Alcuni degli aspetti più benefici a livello psicologico sono:

– il meglio di memoria. La pratica regolare dello yoga aiuta a ridurre i problemi cognitivi legati al declino cognitivo e al morbo di Alzheimer.

– migliorare Umore. A causa dell’aumento della serotonina, la pratica regolare dello yoga porta a miglioramenti significativi nei pazienti con depressione e ansia, influenzando positivamente l’umore di chi lo pratica.

Aiuta a ridurre Ansia e stressPerché riduce i livelli di cortisolo, un ormone che regola le situazioni stressanti.

– Migliora sogno. Una delle funzioni della serotonina è quella di aumentare la produzione di melatonina, un ormone responsabile della regolazione dei cicli del sonno. Fare yoga aumenta i livelli di serotonina, quindi aiuta a dormire meglio.

– Migliora lo sviluppo Attenzione sostenuta, concentrazione e rilassamento. Praticare yoga richiede concentrazione, in quanto è un’attività in cui il corpo e la mente sono in armonia, determinando uno stato di estremo rilassamento.

Zona di yoga dell'invecchiamento
  • I benefici sociali dello yoga

A livello sociale, il fatto che possa essere praticato in gruppo provoca a Più legame E in molti momenti vitali c’è una maggiore coesione sociale, tanto necessaria in questo momento del ciclo vitale.

Inoltre, Riduce i sentimenti di isolamento e solitudine Da qui la depressione. Non dobbiamo dimenticare che la depressione tende ad isolarci e in questi casi la solitudine che non si sceglie ha conseguenze molto gravi. In questo senso la pratica dello yoga aiuta a comunicare con gli altri e a conoscere nuove persone, quindi aiuta a combattere quei sentimenti negativi, che tendono anche al feedback.

READ  SAVALnet - Scienza e Medicina

Infine, il miglioramento delle relazioni sociali porta ad un aumento di A mente più calma e gentile, Soprattutto sentirsi indipendenti e flessibili e vedersi in grado di costruire relazioni più equilibrate e profonde.

Alcuni studi sono stati condotti su adulti più anziani sulla pratica dello yoga.

Possiamo segnalare che studi, come quello recentemente condotto presso l’Università dell’Illinois, dimostrano che solo due mesi di yoga costante possono migliorare Capacità di pensiero e funzione della memoriaSintomi cognitivi associati al processo di invecchiamento.

Allo stesso modo, uno studio di Bel Marra Health ha mostrato come la pratica dello yoga può aiutare Combattere la depressione, il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e l’ansia negli anziani. Per lo studio, i ricercatori hanno analizzato 13 revisioni della letteratura che rappresentano 185 articoli. I ricercatori hanno scoperto che lo yoga ha il potenziale per fornire benefici a coloro che soffrono di disturbo da stress post-traumatico, ansia e depressione.

Altri studi condotti in questo campo stanno scoprendo che lo yoga è incredibilmente capace di allungare la vita di molte persone Malattia mentale. Invece di mascherare i sintomi, lo yoga prende di mira la radice del problema per fornire un sollievo duraturo.

Una revisione degli studi sugli esercizi di rilassamento, pubblicata sulla rivista Aging & Mental Health, ha rilevato che l’antica pratica dello yoga forniva il sollievo più efficace e duraturo da depressione e ansia. I ricercatori affermano che fino al 40 percento degli anziani riferisce ansia e dal 15 al 20 percento soffre di depressione, giustificando le tecniche di rilassamento per la fascia di età superiore ai 60 anni.

conclusioni

Dopo aver verificato che lo yoga è un sistema che armonizza corpo, mente e spirito, attraverso posture (o asana), respirazione corretta e meditazione, lo fanno. Si consiglia di essere praticato da persone di tutte le età. Devi solo adattare le posizioni alla forza e al movimento degli anziani. A poco a poco, il corpo sarà modellato su nuovi movimenti e posizioni.

READ  Delfini a Venezia, un romanzo sul COVID-19 di Francesco Molia

Nei centri è consigliato e va abbinato come pratica utile, con il resto delle attività elettive da svolgere.

Per concludere, lo yoga è raccomandato, insieme ad altre tecniche, come l’ascolto di musica, lo stretching e il rilassamento di diversi gruppi muscolari, la massoterapia, la consapevolezza, l’aromaterapia, tra gli altri, come Una delle pratiche più consigliate per raggiungere questo benessere generale.

indice

evviva una volta. (2016). Lo yoga può aiutare a combattere la depressione, il disturbo da stress post-traumatico e l’ansia negli anziani. Disponibile in: https://www.belmarrahealth.com/yoga-may-help-combat-depression-ptsd-anxiety-in-seniors/

Residenza dell’Orbia. (2019). Benefici dello yoga per gli anziani. Disponibile in: https://orpea.es/beneficios-del-yoga-en-las-personas-mayores/

Stannah.es. (s/f). 5 benefici antietà dello yoga. Disponibile in: https://blog.stannah.es/salud-y-bienestar/beneficios-yoga-envejecimiento/

Circa l’autore

Mayte Vázquez Resino è psicologa della salute e membro attivo del gruppo Good Treatment of Older People in Collegio Ufficiale di Psicologia di Madrid. Volontario e membro attivo della task force individuata per le persone con maggiore disabilità (EAE + vulnerabilità) presso i “Grandes Amigos”.

Formatore ed esperto in intervento nello sviluppo cognitivo ed emotivo, Consapevolezza, Montessori e la psicologia positiva nell’anziano.