Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La navicella americana è atterrata con successo sulla Luna: “Odisseo ha una nuova casa”

La navicella americana è atterrata con successo sulla Luna: “Odisseo ha una nuova casa”

La prima navicella spaziale americana a raggiungere la Luna in più di 50 anni è atterrata con successo giovedì, come parte di una nuova flotta di robot commerciali senza pilota finanziata dall'agenzia spaziale statunitense. una pentola Ha lo scopo di aprire la strada alle missioni degli astronauti entro la fine di questo decennio.

Intuitive Machines ha guidato il lander Odysseus a forma esagonale verso un atterraggio morbido vicino al polo sud della Luna alle 23:24 GMT, dopo aver ridotto la sua velocità da 6.500 chilometri all'ora.

Si prevede che i controllori di volo confermeranno l'atterraggio dell'aereo Pochi minuti dopo essere arrivato al punto di riferimentoL'evento sarà trasmesso in diretta sul sito dell'azienda.

Il modulo che atterrerà sulla Luna giovedì (Reuters/Ivan Garcia)

Si stima che quando Ulisse si avvicinò alla superficie, liberò “EagleCam“Uno esterno che catturerebbe le immagini del lander negli ultimi secondi del suo atterraggio.

Il mese scorso, un'altra società americana Ha fallito nel suo tentativo di raggiungere la lunaCiò aumenta la posta in gioco per dimostrare che l’industria privata ha le carte in regola per ripetere un’impresa raggiunta l’ultima volta dalla NASA durante la missione Apollo 17 con equipaggio nel 1972.

Immagine fornita da Intuitive Machines che mostra l'immagine acquisita dall'unità Odiseo (EFE/ Courtesy Intuitive Machines)

Joel Kearns, un alto funzionario della NASA, ha affermato che l’attuale missione “sarà uno dei primi viaggi in Antartide per monitorare le condizioni ambientali del luogo in cui invieremo gli astronauti in futuro”.

“Che tipo di polvere o sporco c’è, quanto è caldo o freddo, qual è l’ambiente radiativo? “Queste sono tutte le cose che vuoi veramente sapere prima di inviare i primi esploratori umani.”

La missione di Ulisse all'inizio del suo viaggio verso la luna con la Terra sullo sfondo (Europe Press)

Ulisse si liberò 15 febbraio Su un razzo SpaceX Falcon 9 ha un nuovo tipo di sistema di propulsione a ossigeno liquido e metano liquido superraffreddato che gli ha permesso di volare nello spazio in tempi record.

READ  ¿Por qué es malo tener el Bluetooth del celular siempre encendido?

il tuo destino, Malaparte AÈ un cratere da impatto situato a 300 chilometri dal polo sud della Luna.

La NASA spera di stabilire una presenza a lungo termine lì e di raccogliere ghiaccio per l’acqua potabile e il carburante per missili nell’ambito di Artemis, il suo programma di punta Luna-Marte.

Gli strumenti che Odysseus trasporta includono telecamere per indagare su come cambia la superficie della luna a causa dei propulsori della navicella spaziale e uno strumento per analizzare le nubi di particelle di polvere carica che si librano sopra la superficie al crepuscolo a causa della radiazione solare.

Trasporta anche un sistema di discesa che emette impulsi laser, misura il tempo necessario affinché il segnale ritorni e ne modifica la frequenza per valutare con precisione la velocità e la distanza della navicella dalla superficie, per evitare un impatto catastrofico.

I dispositivi funzioneranno per ca sette giorni Fino al calare della notte lunare, che renderà Ulisse incapace di lavorare.

L’opera, intitolata “Moon Phases”, è composta da 125 sculture in miniatura in acciaio inossidabile delle fasi lunari alloggiate in un cubo trasparente (EFE/Jeff Koons)

Il resto dell'onere è stato sostenuto dai clienti privati ​​di Intuitive Machines, tra cui… 125 mini lune in acciaio inossidabile dell'artista Jeff Koons.

Esiste anche un archivio creato da un'organizzazione no-profit il cui obiettivo è lasciare copie di backup della conoscenza umana in tutto il sistema solare.

La NASA spinge per macchine intuitive $ 118 milioni per spedire il suo hardware nell’ambito di una nuova iniziativa chiamata Commercial Lunar Payload Services (CLPS), che ha istituito per esternalizzare i servizi di spedizione al settore privato per ottenere risparmi e stimolare l’economia lunare più ampia.

READ  In questo momento, non cambierò il mio Mac con Intel, ed è a causa di Microsoft

Il primo dell'azienda AstroboticoLa navicella spaziale con sede a Pittsburgh è stata lanciata a gennaio, ma la sua navicella Peregrine ha subito una perdita di carburante ed è dovuta tornare sulla Terra per bruciare nell'atmosfera.

I veicoli spaziali che atterrano sulla Luna devono evitare rocce e crateri insidiosi e, in assenza di un'atmosfera che consenta loro di utilizzare i paracadute, Devono ricorrere alle difese per controllare il loro atterraggio. Circa la metà degli oltre 50 tentativi non hanno avuto successo.

Finora l’hanno raggiunto solo le agenzie spaziali dell’Unione Sovietica, degli Stati Uniti, della Cina, dell’India e del Giappone, il che costituisce un club esclusivo.

(Informazioni dell'Agence France-Presse)