Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La missione dell'elicottero della NASA su Marte si è conclusa

La missione dell'elicottero della NASA su Marte si è conclusa

Foto: X (@NASA_es)

L'elicottero Ingenuity Mars della NASA ha effettuato il suo ultimo volo dopo aver subito danni a una delle pale del rotore, ha affermato l'agenzia spaziale americana.

L'aereo ha le dimensioni di una scatola di fazzoletti, Che ha viaggiato accompagnato dal robot Perseverance, è decollato dalla superficie per la prima volta il 19 aprile 2023 e ha fatto la storia realizzando il primo volo controllato. È azionato da un dispositivo robotico su un altro pianeta.

“Ciò che Ingenuity ha realizzato va ben oltre ciò che pensavamo fosse possibile”, ha affermato l’amministratore della NASA.Bill Nelson lo ha confermato tramite video L'elicottero “ha aperto la strada ai futuri viaggi nel nostro sistema solare”.

Ingenuity avrebbe dovuto decollare solo cinque volte, ma in totale ha percorso circa 17 chilometri e ha volato ad un'altitudine di 24 metri.Agisce come un esploratore aereo per aiutare il robot a cercare segni di vita microbica miliardi di anni fa, quando Marte era più umido e caldo di oggi.

Ha volato 72 volte, l'ultima il 18 gennaio, quando ha raggiunto un'altezza di 12 metri.Ma le comunicazioni sono state improvvisamente interrotte poco prima dell'atterraggio, ha riferito l'Agence France-Presse.

Alcuni giorni dopo questo evento, le squadre della NASA furono in grado di ristabilire il contatto e osservarono i danni alla pala del motore.

READ  Google Drive smetterà di funzionare nel 2023 su questi computer

“Abbiamo esaminato la possibilità che la pala colpisse il terreno”, ha detto Bill Nelson.

La NASA ha confermato in un comunicato che l'elicottero “non è più in grado di volare” e ha precisato che il motivo è in fase di studio.