Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La città colombiana che è riuscita a ridurre il caldo con una rete di corridoi verdi

La città colombiana che è riuscita a ridurre il caldo con una rete di corridoi verdi

Moises Castro vende frutta in uno stand sull’Avenida Oriental di Medellin da oltre 30 anni. Si ricorda ancora decenni fa Il governo locale ha abbattuto gli alberi che costeggiavano la strada Nell’ambito di un progetto per migliorare il traffico. Oggi la strada è ancora una tipica grande arteria con molto traffico e commercio.

Ma grazie al ribaltamento delle decisioni precedentemente prese riguardo alla vegetazione, Intorno all’arteria fioriscono grandi alberi da frutto, arbusti e fiori.. Castro conferma che la qualità dell’aria e la temperatura locale sono migliorate.

Non solo la temperatura in questa zona è gradevole tutto l’anno, ma è anche notevolmente più fresca rispetto ad altre zone della città prive di vegetazione. Qui le piste ciclabili costeggiano le strade e i pedoni possono riposarsi sulle panchine all’ombra.

A volte Soprannominata la “Città dell’eterna primavera”Il clima moderato di Medellin ha da tempo contribuito ad attrarre turisti tutto l’anno, ma la crescente urbanizzazione ha anche esposto la città al cosiddetto effetto isola di calore, dove gli edifici e le strade assorbono e trattengono il calore.

Ma, I suoi nuovi corridoi verdi si sono dimostrati efficaci nell’invertire questo effetto. Secondo i dati del governo locale visionati, ha contribuito ad abbassare le temperature di 2 gradi Celsius in tutta la città BBC Pianeta futuro.

Medellin, la seconda città più grande della Colombia dopo Bogotà, ha avviato un programma di “corsie verdi” nel 2016 a causa delle preoccupazioni sull’inquinamento atmosferico e sull’aumento delle temperature. Composto da oltre 30 corridori verdi, Il sistema collega greenways, giardini verticali, corsi d’acqua, parchi e colline.

Medellín è stata premiata per la pianificazione urbana del suo corridoio verde ed è conosciuta a livello mondiale per i suoi habitat ecologiciImmagini Getty

Di partenza, Il progetto prevedeva la piantumazione di circa 120.000 piante e 12.500 alberi su strade e parchi. Ha poi proposto di piantare altri 2,5 milioni di microgreens e 880.000 alberi in tutta la città entro il 2021.

L’idea era quella di collegare gli spazi verdi della città attraverso strade e strade piene di alberi e ombra. Secondo il governo locale, l’investimento iniziale per l’attuazione del progetto è stato di 16,3 milioni di dollari e, secondo le stime del governo locale, la manutenzione annuale costerà circa 625.000 dollari nel 2022.

Il progetto si è diffuso in tutto il mondo grazie ai suoi risultati sorprendenti, raffreddando la città. Oltre a ridurre la temperatura, Gli esperti affermano che ha contribuito a migliorare la qualità dell’aria e a riportare la fauna selvatica in città.

In un momento in cui prevale l’incertezza a causa delle ondate di caldo a cui stiamo assistendo legate al cambiamento climatico, soprattutto nelle città, dove L’effetto isola di calore urbana potrebbe causare un ulteriore aumento delle temperature., l’approccio adottato da Medellin con le sue corsie verdi offre una soluzione popolare ed economica che sempre più città cercano di emulare. Può diventare un modello per una città futura resiliente ai cambiamenti climatici?

I corridoi verdi hanno contribuito ad abbassare le temperature su importanti arterie stradali come Oriental Street nel centro della cittàImmagini Getty

A parte le preoccupazioni sul calore urbano, Il progetto Medellin Green Corridors è stato lanciato a causa della scarsa qualità dell’aria Causato in gran parte dalla crescita esplosiva del trasporto privato in città.

READ  Las vacaciones de Sebastián Piñera e il gabinete desatan la polémica in Cile | Solo tres de 23 ministros no se tomaron un descanso; el traspaso es el 11 de marzo

accanto a, Medellin si trova nella Valle dell’Aburrá, una formazione geografica in grado di catturare e proteggere l’inquinamento all’interno delle sue montagne.Il che non aiuta a migliorare di molto la qualità dell’aria.

Secondo IQair, società svizzera che misura la qualità dell’aria in tutto il mondo, i livelli annuali di particolato (PM2,5) a Medellin, sebbene non siano i peggiori del Sud America, sono tre volte i limiti considerati sicuri dall’Organizzazione mondiale della sanità. In media 5 microgrammi per metro cubo (μg/m3).

L’inquinamento nella seconda città più grande della Colombia è più elevato che nella capitale, Bogotà, o a San Paolo, la città più popolosa del Sud America. Tuttavia, questi livelli di inquinamento sono molto più bassi rispetto ad altre città note per avere gravi problemi di inquinamento: nel 2022, Nuova Delhi, in India, era 18 volte superiore al limite annuale fissato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ad esempio.

Tuttavia, durante la stagione secca, La città affronta il periodo peggiore delle condizioni meteorologiche a causa delle scarse precipitazioniChe di solito aiuta a dissipare l’inquinamento, Medellin può raggiungere 55 µg/m3 di PM2,5, ca Livelli che solitamente preoccupano Alle autorità.

Il traffico in città non è migliorato, ma la qualità dell’aria è migliorataImmagini Getty

I collegamenti tra l’esposizione al PM2,5 (piccole particelle sospese nell’aria) e le malattie respiratorie sono ben consolidati. Quando l’inquinamento supera i 38 µg/m3, il sistema di allerta precoce della valle suona un allarme che potrebbe innescare restrizioni all’uso delle auto. Anche Si consiglia ai residenti, soprattutto ai più vulnerabili, di rimanere nelle proprie case.

“Nel 2015 e nel 2016 abbiamo raggiunto il picco dell’inquinamento atmosferico”, afferma Paola Palacio, che all’epoca era ministro delle infrastrutture municipali di Medellin. “È stato un momento molto critico per le questioni ambientali”.

Palacio ricorda che cresce la pressione pubblica per misure più sistematiche contro l’inquinamento. “I residenti si sono sentiti gravemente colpiti dalle restrizioni”.Aggiungere.

READ  La situazione ad Avdiivka è critica: la città ucraina assediata è sul punto di cadere nelle mani dei russi

Lo ha concluso uno studio del 2020 dell’Università di Antioquia a Medellin 1.971 morti premature sono avvenute a causa dell’inquinamento Nella regione dell’Abura Valley nel 2016. Lo studio avverte che le morti dovute all’inquinamento aumenteranno in modo significativo entro il 2030 se le emissioni dei veicoli non saranno controllate.

Lo spiega Mauricio Correa, ricercatore di ingegneria ambientale presso l’Università di Antioquia Gli alberi utilizzati nei passaggi pedonali fungono da “barriere verdi”. Contro queste particelle pericolose, assorbe una grande quantità di inquinamento. L’esperto sottolinea che nel progetto di Medellin sono state utilizzate specie note per la loro efficacia nell’assorbire l’inquinamento, come l’albero di mango (Mangifera indica).

Le temperature in alcune zone della città sono scese di oltre 3 gradi CelsiusImmagini Getty

Uno studio del 2021, coautore di Correa, ha identificato questa pianta da frutto come la migliore delle sei specie trovate a Medellin in termini di assorbimento di PM2,5 e di sopravvivenza in aree inquinate, a causa dei suoi “meccanismi biochimici e biologici”. “È molto difficile. Altre piante non hanno la stessa capacità di sopravvivere in un’area inquinata”. dice Correa.

Nessuno studio o revisione completa ha ancora analizzato la misura in cui il Green Corridors Project è riuscito a ridurre l’inquinamento atmosferico. Tuttavia, Correa sottolinea che il suo team è nelle prime fasi di studio di questo effetto e che i risultati dello studio saranno pubblicati all’inizio del 2024.

Oltre alle 30 greenways, ci sono anche circa 124 parchi collegati tramite fattorie nell’ambito del progetto. Questo aumento degli spazi verdi in tutta la città ha un impatto positivo anche sul clima.

Uno studio del 2019 dell’Università di Antioquia Engineering ha stimato che due di questi parchi, Nutibara Hills e Volador, sono responsabili della rimozione di 40 tonnellate di anidride carbonica (CO2) all’anno dall’atmosfera.

Leon Dario vende patatine fritte in Avenida Playa vicino ad Avenida Oriental. Lavora nella zona da due decenni e afferma che il progetto delle corsie verdi gode di un forte sostegno pubblico.

Oltre agli alberi, Dario vede l’uso delle auto elettriche come una misura utile per migliorare la qualità dell’aria. Negli ultimi anni, Il governo locale ha sostituito gli autobus diesel con unità elettriche nella zona.

Molti dei giardinieri che si prendono cura delle strade verdi sono stati sfollati a causa del conflitto armato in ColombiaImmagini Getty

Secondo Lina Rendón, agente delle risorse rinnovabili presso l’ufficio del sindaco della città locale, il sostegno dei residenti di Medellin è stato fondamentale per il successo del progetto delle corsie verdi.

READ  "Perché il CEO di Starbucks ha vinto una taglia di 20 milioni di dollari nel bel mezzo della pandemia?" | L'avvocato del sindacato, Cathy Creighton, ha chiesto

Uno dei motivi, spiega, è il bilancio partecipativo del comune, un pool di fondi che consente ai residenti locali di scegliere quali iniziative vogliono finanziare. Negli ultimi anni i residenti hanno scelto in questo modo molte delle iniziative green della città..

Il governo locale, insediatosi nel 2019, ha piantato 9.332 nuovi alberi, secondo i suoi funzionari, e l’area verde totale a Medellin ammonta ora a circa quattro milioni di metri quadrati. La comunità locale ha anche sostenuto direttamente il mantenimento del progetto offrendosi volontaria come giardiniere, spiega Rendon.

Il Green Corridors Project ha inoltre creato un programma per impiegare le persone che arrivano a Medellin e che sono state sfollate a causa della violenza in Colombia, aiutandole a trovare posti di lavoro permanenti come giardinieri. “I giardinieri erano socialmente vulnerabili e questo ha contribuito a dare loro dignità”.– aggiunge Palacio.

Sergio Orozco, ministro dell’Ambiente di Medellin dal 2016 al 2019, afferma di essere rimasto positivamente sorpreso dai risultati del progetto. Dice: “Il calo delle temperature, in alcune zone, di oltre 3 gradi Celsius, è stato maggiore di quanto ci aspettassimo”.“Abbiamo anche assistito al ritorno di animali che non si vedevano qui da molti anni”..

Palacio spiega che il governo locale ha misurato la temperatura in alcuni punti del centro città prima e dopo il progetto, e ha scoperto che alcune aree hanno subito un calo medio della temperatura fino a 2 gradi Celsius dopo la realizzazione del corridoio.

accanto a, Il monitoraggio della fauna selvatica locale ha individuato uccelli, lucertole, rane e pipistrelli che ora vivono nel corridoioAlcuni di loro non si vedono in città da anni, secondo le autorità locali. Molti abitanti del posto credono che questo abbia aiutato anche a controllare i ratti e altri parassiti.

Nel 2019, la città ha ricevuto l’Ashden Award, che celebra le soluzioni climatiche trasformative, nella categoria Raffreddamento basato sulla natura. “La risposta della città unisce le persone, piantando piante per creare un ambiente migliore per tutti”.Lo hanno detto i giudici.

Questi risultati hanno reso il progetto famoso in tutto il mondo e città colombiane come Bogotá e Barranquilla stanno ora adottando piani simili.

Bogotà, ad esempio, progetta di costruire un corridoio verde su una delle sue strade principali. Recentemente, San Paolo, la città più grande del Sud America, ha ampliato la propria versione di corsie verdi.

Uno dei passi più ambiziosi per trasformare Medellin in una città verde è il piano del governo locale di chiudere l’aeroporto centrale e trasformarlo in un parco, spostando i suoi voli verso altri aeroporti vicini. Finora però il progetto è stato bloccato dal consiglio comunale.

Discussioni su Come trasformare Medellin in una città più verde La resilienza ai cambiamenti climatici continuerà nei prossimi anni. Per ora, gli abitanti di Medellín sanno che possono godere di luoghi più ombreggiati e di un clima più moderato mentre pianificano attentamente i loro prossimi passi.

*Scritto da Matthews Gouveia de Andrade