Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia – Olanda 3-2: riepilogo e gol della partita |  Video |  Sport totale

Italia – Olanda 3-2: riepilogo e gol della partita | Video | Sport totale

Italia La nazionale olandese ha sconfitto oggi, domenica, i padroni di casa per 3-2, nella partita per il terzo posto della European Nations League, prima della sfida finale tra Spagna e Croazia.

I gol di Federico Dimarco (6), Davide Fratesi (20) e Federico Chiesa (72) hanno valso la medaglia di bronzo. ItaliaNonostante i gol di Steven Bergojin (68esimo) e Georginio Wijnaldum (89esimo).

Gli azzurri, che giovedì hanno perso la semifinale contro la Spagna per 2-1, hanno dominato una partita deludente nella quale, dopo essere passati in vantaggio, hanno costruito un muro che la squadra locale non è riuscita a penetrare al Twentestadion di Enschede.

Gli uomini di Roberto Mancini passano subito in vantaggio quando Giacomo Raspadori lascia in area il tacco per il tiro di Demarco, che insacca nell'angolo alto della porta dell'Olanda (6).

La gente del posto ha provato a reagire, ma senza molta profondità e senza riuscire a trovare varchi nel muro che aveva costruito. Italiasi ritira per attendere nelle retrovie ed esce in contropiede.

Un errore della difesa locale ha permesso a DeMarco di piazzare una palla all'interno dell'area, dove la palla è caduta dopo alcuni rimbalzi su Fratesi solo in area di porta, battendo il portiere Justin Belgo nell'uno contro uno (20).

Prima Italia Si sono arretrati, i locali hanno preso possesso palla, ma non sono riusciti ad arrivare con reale pericolo nell'area di Gianluigi Donnarumma.

La migliore e unica occasione per gli Orange nel primo tempo è arrivata da un passaggio di Cody Jacobo, ma il suo tiro ha incrociato (40).

Poi l'attaccante olandese del Liverpool Donnarumma si è scontrato con un tiro da distanza ravvicinata (47).

READ  Sonny Colbrelli dimesso dall'ospedale dopo aver subito un intervento chirurgico | Gli sport

– L'Olanda risorge –

La prestazione dell'Olanda è migliorata dopo la sosta e diversi cambiamenti apportati da Ronald Koeman.

I residenti locali sono andati a cercare una via d'uscita Italia Ha dato un ulteriore punto di velocità per far girare la palla, rispetto ad A Italia Che era ancora chiuso sul retro.

L'ingresso di Steven Bergojin e Watts Weghorst ha dato nuova vita alla nazionale olandese, che cerca di dare un'immagine migliore ai suoi tifosi, dopo la sconfitta in semifinale contro la Croazia mercoledì.

Bergojin ha ridotto le distanze con un cross in area di rigore (68), riportando in partita l'Olanda.

La gioia locale non durò a lungo ItaliaApprofittando della concentrazione offensiva dell'Olanda, è arrivato su un rapido contropiede di Chiesa, che ha crossato per il 3-1 (72).

Il terzo gol italiano è stato un duro colpo, ma gli olandesi hanno continuato a provarci fino a quando Wijnaldum ha segnato il 3-2 (89), aggiungendo un po' di entusiasmo agli ultimi minuti della partita.

Agenzia di stampa francese