Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Israele ha distrutto una rete di tunnel di Hamas sotto un resort di lusso a Gaza City

Israele ha distrutto una rete di tunnel di Hamas sotto un resort di lusso a Gaza City

Foto d'archivio) L'obiettivo principale di questo attacco militare è eliminare le strutture di Hamas nella Striscia di Gaza (Xinhua/Xinhua News/ContactoPhoto)

L’IDF ha confermato venerdì di averlo fatto Distruggere una rete di tunnel Era gestito dal Movimento di Resistenza Islamica (Hamas) e si trovava all'interno delle strutture di un complesso turistico di lusso a Gaza City.

Forze di 14 battaglioni corazzati Le forze dell'esercito israeliano, in collaborazione con i membri dell'Unità Speciale di Ingegneria di Combattimento, hanno attaccato Resort sulla spiaggia bluche i membri di Hamas hanno utilizzato per lanciare attacchi contro le forze israeliane all'inizio di novembre.

Durante il raid nell'hotel, l'esercito israeliano ha scoperto almeno sette tunnel sotto l'area del resort che conducevano ad una rete di passaggi sotterranei in cui teoricamente si nascondevano i militanti, secondo l'esercito.

Inoltre, l’esercito israeliano ha trovato fucili d’assalto, ordigni esplosivi e droni di Hamas. L’esercito israeliano ha annunciato mesi fa di aver ucciso A Trenta miliziani palestinesi Che si nascondevano al Blue Beach Resort.

L'esercito ha affermato che le forze israeliane hanno confiscato numerose armi, tra cui fucili d'assalto AK-47, esplosivi e droni.

All’inizio di ottobre, Hamas ha lanciato una serie di attacchi contro Israele, che ha quasi abbandonato 1.200 morti e 240 ostaggi. L’esercito israeliano ha risposto con una sanguinosa campagna militare nella Striscia di Gaza che è costata la vita a più di una persona 22.600 persone.

Immagine dell'archivio. Hamas ha lanciato una serie di attacchi contro Israele all’inizio di ottobre, che hanno provocato la morte di quasi 1.200 persone e 240 ostaggi (IDF/Handout tramite Reuters)

L’obiettivo principale di questa offensiva militare è distruggere le strutture di Hamas nella Striscia di Gaza, che comprende una vasta rete di tunnel sotterranei che la milizia palestinese ha scavato per anni sotto l’enclave.

READ  "Christiana Chamorro alza la testa": il fratello della donna dell'opposizione ha rivelato i dettagli dei suoi arresti domiciliari

L'IDF ha affermato di averlo fatto Attaccato più di 100 obiettivi affiliato al movimento terroristico Hamas nella Striscia di Gaza Durante l'ultimo giorno.

Gli attacchi sono stati effettuati da forze aeree, marittime e terrestri Centri di comando di Hamas, siti di lancio, depositi di armi e altre infrastruttureSecondo l'esercito israeliano.

A Bureij, nel centro della Striscia di Gaza, i soldati della 414a Unità di raccolta informazioni di combattimento del Corpo delle guardie di frontiera hanno scoperto un gruppo di attivisti di Hamas che cercava di attaccare un carro armato dell'esercito israeliano.

L'esercito ha detto che le forze hanno lanciato un'operazione di inseguimento dopo che i terroristi hanno utilizzato un drone, e l'esercito ha richiesto un attacco aereo con aerei da combattimento dopo che i militanti sono stati visti fuggire verso un edificio.

L'esercito israeliano ha anche annunciato la fine dell'operazione in un quartiere nel centro di Gaza, dove le forze hanno trovato tunnel, case con trappole esplosive e armi.

Le truppe della 646a Brigata Paracadutisti di Riserva e l'unità d'élite di ingegneria da combattimento Yahalom hanno operato la scorsa settimana in un'area conosciuta come “Distretto della Torre” a causa dei suoi grattacieli.

“Gli edifici del quartiere sono stati utilizzati Siti di lancio di razzi e mitragliatrici anticarro“, seleziona IDF.

L'esercito ha affermato che le sue forze hanno combattuto e ucciso numerosi terroristi di Hamas e che durante le operazioni nel quartiere hanno trovato diversi lanciarazzi equipaggiati, edifici con trappole esplosive, passaggi di tunnel e ordigni esplosivi.

(Informazioni dalla stampa europea)