Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

InPost collega Spagna e Italia con i suoi Locker e Punto Pack

InPost collega Spagna e Italia con i suoi Locker e Punto Pack

Inpost Ha raggiunto un accordo affinché i suoi utenti in Spagna e Italia possano effettuare i loro acquisti e vendite attraverso la sua rete ibrida. Armadietti per pacchi E Punti pacchi. L'obiettivo è che i venditori effettuino spedizioni punto a punto da entrambi i paesi.: Lasciano i pacchi in un armadietto o in un punto di consegna nella tua città e Inpost è responsabile della consegna all'acquirente.

Abbiamo costruito un 'ponte' tra Spagna e Italia“, spiegare Nicola D'Elia, amministratore delegato di Inpost Group Spagna, Portogallo e Italia. “Abbiamo la capacità logistica per aprire questa nuova rotta di spedizione diretta e lo faremo Armadietti per pacchi E Punti pacchi Rendi l'invio di pacchi tra la Spagna e l'Italia super veloce, facile ed efficiente e viceversa. In InPost rispettiamo sempre il tempo target, che richiede 24 ore per inviare un pacco all'interno del tuo paese e 72 ore se tra paesi diversi.”, insiste De Elia.

Promuovere il commercio sostenibile tra Spagna e Italia

Sebbene il servizio si concentrerà inizialmente su alcuni marchi, il gruppo InPost prevede di estendere il contratto ai singoli utenti che desiderano effettuare spedizioni tra Spagna e Italia. “In questo senso, non solo stiamo aprendo un ponte di comunicazione tra i due Paesi attraverso la nostra rete ibrida di Punto Bag e Lockers, ma stiamo anche potenziando gli scambi commerciali tra i due Paesi.” sottolinea De Elia.

InPost in 9 paesi europei, Ora porta in Spagna questa possibilità di connettere i paesi attraverso la sua rete ibrida, che funziona con successo in altri mercati. Consente consegne più rapide tra Spagna e Italia e consente ai clienti di fare affidamento su InPost come compagnia di spedizioni predefinita quando devono consegnare qualcosa in un altro paese, utilizzando i propri armadietti e Punto Bag come punto di consegna e ritiro.

READ  Statistiche davanti a Belgio e Italia nei quarti di finale Euro 2020

Questo modello di consegna a domicilio non post-vendita supporta un commercio elettronico più sostenibile limitando gli spostamenti degli addetti alle consegne nei veicoli a motore, il che riduce le emissioni giornaliere di CO2, nonché il traffico nelle città. In questo modo si eliminano anche le mancate consegne. Recentemente, uno studio condotto dalla società di consulenza e sviluppo di progetti sul clima South Pole, con sede a Saragozza, ha stimato che i consumatori spagnoli potrebbero risparmiare fino a 63 grammi di CO2e se scegliessero il servizio di consegna fuori domicilio di InPost. Rispetto alle tradizionali consegne porta a porta, ciò rappresenta una potenziale riduzione dell’86% delle emissioni inquinanti per ciascun pacco consegnato con questo modello.

InPost Confezione da oltre 6.000 punti | Armadietti in Spagna, più di 5.000 in Italia e più di 60.000 in tutta Europa. La rete ibrida delle consegne fuori casa continua a crescere per mettere a disposizione di ogni cittadino una di queste opzioni di consegna in prossimità dei luoghi che frequenta quotidianamente. Questa crescita del Gruppo Inpost è stata riaffermata nella prima metà record del 2023. Nove mercati L’azienda ha raggiunto quasi 900 milioni di euro di fatturato, che è del 28% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Allo stesso modo, nei primi sei mesi di quest’anno sono stati consegnati 413 milioni di pacchi, il 20% in più rispetto al 2022, rendendola un’opzione sempre più popolare tra gli acquirenti online.