Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Infobae ha testato i nuovi occhiali smart Ray-Ban Meta: recensione

Infobae ha testato i nuovi occhiali smart Ray-Ban Meta: recensione

Infobae ha testato i nuovi occhiali intelligenti Meta Ray-Ban.

informazione Hai già nuovi occhiali intelligenti Ray-Ban è morto Per metterli alla prova. Riguarda seconda generazione A Occhiali intelligenti È stato sviluppato attraverso una partnership tra Meta (ex Facebook) e Ray-Ban. Dopo averlo utilizzato per qualche ora, ecco la nostra recensione approfondita.

La nuova generazione di occhiali offre un design confortevole per l’utente con varie opzioni di colore e montatura (InfoBay)

Gli occhiali sono disponibili in due classiche montature Ray-Ban: la montatura Iconic In viaggio E una nuova cornice rotonda titolo. Sono disponibili in diversi colori, come nero, blu, marrone e nuove opzioni trasparenti che permettono di vedere l’elettronica interna.

Ho provato il Wayfarer nero trasparente. Gli occhiali sono leggeri e comodi da indossare. Le aste sono un po’ spesse a causa della tecnologia interna, ma non sono troppo pesanti. Sono come gli occhiali normali. Li ho indossati per ore senza fastidio.

Uno dei miglioramenti più importanti di questa seconda generazione è telecamera. Ora hai un sensore 12 megapixel Rispetto ai 5MP della versione precedente. Ciò fa un’enorme differenza nella qualità dell’immagine. Le immagini ora ne hanno di decenti 3024 x 4032 pixel. I video vengono registrati a 1080p a 30 fps.

La qualità è sufficiente per la condivisione sui social network, decisamente migliore rispetto ai video di prima generazione. Il campo visivo è estremamente ampio per catturare più di ciò che si vede. La fotocamera si trova sulla tempia sinistra, quindi cattura il lato sinistro del campo visivo. Foto e video vengono catturati in modalità verticale per una facile condivisione.

Ho scattato alcune foto e video di prova all’interno e all’esterno. Sono rimasto impressionato dalla qualità, con colori e dettagli ben riprodotti.

Foto scattata con gli occhiali: la qualità delle immagini e dei video è notevolmente migliorata in questa nuova generazione di Ray-Ban Meta (Infobae)

Tuttavia, la stabilizzazione dell’immagine potrebbe ancora essere migliorata: rimane sensibile ai movimenti improvvisi. È possibile che in futuro gli occhiali avranno una migliore stabilità ottica, ma per ora sono migliori dei primi occhiali dell’azienda.

Foto scattata con occhiali dall’aspetto originale praticamente pronti per il formato griglia (Infobae)

caratteristiche La mia voce. Gli altoparlanti direzionali degli occhiali migliorano la qualità del suono. Meta afferma che questi occhiali hanno il 50% di volume in più e forniscono il doppio dei bassi.

READ  3 modi in cui le tue informazioni cloud possono essere perse o rubate

Ho provato ad ascoltare musica e a rispondere alle chiamate. Il suono è molto buono. Puoi sentire ciò che ti circonda e allo stesso tempo sentire chiaramente il suono. Il volume si regola facilmente utilizzando i gesti laterali. La qualità delle chiamate è eccellente, anche all’estero.

Gli occhiali captano anche il suono surround durante la registrazione di video. I cinque microfoni integrati captano bene il suono a 360 gradi.

Touch Control: muovendo il dito avanti e indietro, controlliamo il volume. (informazione)

La durata della batteria è un punto debole. Ottieni solo circa 30-40 minuti di registrazione continua o streaming live. Per il normale utilizzo quotidiano gli occhiali durano circa tre ore prima di dover essere ricaricati.

Lui Stato di carica Fornisce fino a quattro ricariche complete aggiuntive. È una borsa compatta ed elegante, che può essere facilmente trasportata; Sarebbe bello poter scegliere i propri colori. Tuttavia, se li usi frequentemente dovrai caricare gli occhiali ogni giorno.

La durata della batteria è un punto debole, come mostra l’app. (informazione)

Gli obiettivi hanno una buona gamma di funzioni Controlli tattili Anche Comandi vocali. Puoi scattare foto e video, ascoltare audio, rispondere a chiamate e trasmettere in diretta su Facebook o Instagram.

Toccando il pulsante una volta è possibile scattare foto con gli obiettivi e tenendo premuto il pulsante per alcuni secondi è possibile registrare video. (informazione)

Gli occhiali si connettono all’app metaview Dal tuo telefono tramite Bluetooth e Wi-Fi. L’applicazione è intuitiva, ti consente di visualizzare, modificare e condividere i tuoi contenuti e semplifica la gestione, la condivisione e il trasferimento di file multimediali.

Puoi anche utilizzare comandi vocali come “Ehi, morto, registra video” per controllare gli occhiali a mani libere. Ho scoperto che funziona in modo abbastanza affidabile.

I comandi vocali sugli occhiali vengono registrati nell’applicazione Infobae.
Gli occhiali si connettono all’app Meta View del telefono tramite Bluetooth e Wi-Fi per trasferire file (Infobae)

Con qualsiasi fotocamera per occhiali ci sono problemi di privacy. A favore di Meta, gli occhiali hanno un chiaro indicatore visivo quando viene effettuata una registrazione. Grande LED sulla parte anteriore Lampeggia in bianco quando scatti una foto o registri un video. Ciò renderebbe chiara agli altri la funzionalità di registrazione.

READ  L'aggiornamento rompe il gioco per PlayStation 4 e offre agli utenti il ​​Trofeo di platino

Tuttavia, l’aspetto degli occhiali è piuttosto conservativo. A prima vista sembrano normali occhiali da sole. Si precisa che è possibile portarle dall’oculista per cambiare lenti ad altri che hanno prescrizioni oftalmiche correttive.

L’avvento degli occhiali intelligenti appena lanciati, frutto della collaborazione tra Meta e Ray-Ban (Infobae)

E nella nuova conclusione Occhiali intelligenti Ray-Ban Meta Rappresentano a Miglioramento importante Per quanto riguarda la prima versione. Con fotocamere, connettività audio e app migliorate, è ancora più utilizzabile.

Qualità Foto e video Ora è abbastanza buono per essere condiviso online e anche alimentazione dal vivo.

A Influencer E per i creatori di contenuti, uno strumento pratico per catturare interessanti prospettive in prima persona. Lo stile classico Ray-Ban dona loro un tocco in più. Sorprendente Da altri occhiali intelligenti: ad esempio, sono molto diversi nel design dai Google Glasses che ho provato nel 2014.

Foto di Española Road a Miami Beach, scattata con i nuovi occhiali smart. (Obi Morales/Infobay)

Gli svantaggi sono la durata mediocre della batteria, la scarsa stabilità e la durata dei video limitata a 60 secondi, a meno che non si stia trasmettendo in streaming dal vivo. Ma nel complesso, questi obiettivi mostrano un progresso promettente nella tecnologia delle fotocamere indossabili e nell’integrazione dei social media.

Viene venduto da $ 299, che è un prezzo ragionevole per le caratteristiche e la reputazione del marchio Ray Ban. Anche se non sono ancora pronti per essere mostrati al grande pubblico, questi nuovi occhiali intelligenti sono quanto di più vicino alla visione tecnologica. In questo momento hanno molto da sviluppare.