Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

In che modo influisce sugli utenti PS4 e PS5

Piattaforma di gioco online Il PlayStation Network (PSN) era inattivo tutto il mondo Per piu ‘di un ora. Sorprendentemente, gli utenti argentini di tastiere Anche PlayStation 4 e PlayStation 5 hanno interrotto l’arrivo Per il resto dei servizi digitali, come Dieci anni fa, quando è rimasto inaccessibile Dopo un attacco informatico.

Mentre l’azienda riflette su Twitter, I server hanno smesso di funzionare 18.30 Argentina, Su entrambe le console PS Vita, PS3, PS4 e PS5, nonché sui servizi Web correlati a PSN.

“Subito, Il PSN potrebbe non essere disponibile. Ci scusiamo per gli eventuali disagi arrecati ai nostri clienti. Stiamo effettuando lavori di ricerca e restauro, quindi per favore aspetta un po ‘”, ha scritto la società sul suo account Twitter @AskPlayStationJP.

Non solo il problema tecnico ha influito sull’accesso ai giochi che richiedono una connessione Internet, come i casi È un gioco elettronicoFIFA 21 o Call of Duty: Warzone, Ma anche per il resto della funzionalità PSN.

Inoltre, gli utenti interrompono l’accesso alle informazioni sui file personali, controllano il loro stato o i risultati e persino condividono contenuti online. È logico Inoltre, non per comunicare con altri account.

La pagina di supporto di Sony PlayStation elenca tutti i suoi servizi come attivi. La caduta è durata poco più di un’ora. fare foto.

Sono iniziati reclami su PlayStation Network, come spesso accade con ogni arresto anomalo di WtasApp Colpito a migliaia Sulla piattaforma di monitoraggio online DownDetector e da tutto il mondo. In totale sono arrivati ​​a segnare 44mila segnalazioni A pochi minuti dall’incidente, secondo The Verge.

In attesa di informazioni ufficiali a riguardo, gli utenti di dispositivi di gioco lo utilizzano Sony Loro mettono L’hashtag #PSNDown È tra gli argomenti più caldi su Twitter insieme ai meme popolari.

READ  La cometa di Haley Starvall: come e quando ...

Circa 20 in Argentina, la pagina di supporto di PlayStation Network sta iniziando a mostrare che i servizi sono stati normalizzati.

Il bug è stato risolto. Ci scusiamo sinceramente per il disagio causato dai nostri clienti “, ha twittato l’azienda, senza ancora rivelare il motivo del diffuso declino.

Dieci anni dopo il crollo del PlayStation Network

Sony ha vissuto un incubo dieci anni fa con il servizio online di PlayStation Network. A quel tempo, erano gli utenti della console PlayStation 3 Una settimana senza arrivo Alla sezione dei videogiochi online.

Quando tutto lasciava intendere che si trattasse solo di “manutenzione”, le voci erano possibili Attacco a Internet A Sony Network Infine confermato in una e-mail.

Strano che 27 aprile 2011, L’azienda tecnologica ha ipotizzato l’incidente in cui sono stati rivelati i dati di 77 milioni di account utente.

Azienda giapponese Scopri gli accessi non autorizzati Al sistema che ha estratto i seguenti dati utente: nome, indirizzo (stato, città, codice postale), indirizzo e-mail, data di nascita, password e utente di PlayStation Network.

PS3, PS Vita e PSP sono durati una settimana senza poter accedere ai servizi online di Sony.

PS3, PS Vita e PSP sono durati una settimana senza poter accedere ai servizi online di Sony.

Tuttavia, Sony non ha nemmeno escluso che fossero entrambi estratti Altri dati sono più sensibili Come la cronologia degli acquisti o i dettagli della carta di credito, poiché è stato affermato che “non possiamo ignorare questa possibilità”.

Una volta ristabilito il servizio, l’azienda non ha fornito ulteriori dettagli di A. Frase accurata: “Al momento stiamo conducendo un’indagine completa. Si tratta di un problema di sicurezza e non commenteremo in modo più dettagliato”.

Dieci anni dopo l’incidente, è ancora sconosciuto In che modo il criminale informatico ha avuto accesso ai database di PSN E chi ha ottenuto quell’informazione. Le voci indicavano il gruppo Sconosciuto Come l’eroe da attaccare, ma erano responsabili di negare questa versione.